Utente 259XXX
Buongiorno. Mio figlio di quasi 4 anni da un paio di settimane soffre di vomito e diarrea. Occasionalmente anche di febbre (soprattutto al pomeriggio/sera). Tutto è iniziato con una febbre alta a fine giugno (l'ultimo giorno al mare). Volevo sapere se è un quadro che deve destare preoccupazioni (mi riferisco soprattutto alla durata dei sintomi) o se questi sintomi e la loro durata sono da considerare normali a quell'età e/o per una particolare epidemia diffusa in questo periodo di cui non ho notizie. Pur continuando ad adottare le solite precauzioni (idratazione, sali minerali, riposo, cibi leggeri, ...), la sintomatologia potrebbe durare ancora a lungo?
Cordiali Saluti e grazie in anticipo per la vs. cortese consulenza!

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
gentile utente,
Se il suo piccolo ha sintomi di vomito e diarrea intensi da 2 settimane è giusto che venga visto da un pediatra.
sia per il discorso disidratazione (che dipende anche dalla fequesnza e intensità dei sintomi) sia perchè dopo 1-2 settimane di sintomi è giusto cercare di inquadrare la diagnosi della condizione prolungata
cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 259XXX

Grazie mille per la rapida e chiara risposta!

[#3] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Di nulla
un saluto
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)