Utente 656XXX
Salve, scrivo per mia figlia di 18 mesi.
Da giovedì scorso ha avuto la febbre elevata (circa 40°C).
Oggi, dopo due giorni la febbre è scesa a 38,5. Giovedì al pronto soccorso era stato fatto l'esame delle urine (con gli stick) che è risultato debolmente positivo. Iniziava già da giovedì la comparsa di puntini rossi sulle gambe e braccia con maggiore concentrazione vicino al ginocchio e ai gomiti. Abbiamo così iniziato la terapia antibiotica, in attesa dell'esame delle urine con Augmentil per la probabile infezione.
Oggi la bambina presenta puntini evidenti sulle gambe e gomiti, e sulla lingua una zona bianca (circa un terzo della lingua) vicino alla punta.
La piccola si lamenta per bere e mangiare.
Cosa può essere? La mia preoccupazione va poi all'altra figlia di 1 mese, sperando che non sia nulla di infettivo facilmente trasmissibile...
Grazie.

[#1]  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
mi permetto d'intervenire in una branca che potrebbe non rientrare negli ambiti di mia competenza, ma avendo letto il post, la descrizione dei segni e dei sintomi che ha fatto nonchè la terapia, che spero sia stata prescritta da un medico,lasciano pensare alla scarlattina, malattia esantematica dovuta ad un'infezione batterica, in particolare da ceppi di Streptococcus pyogenes (streptococchi beta emolitici di gruppo A):sono sicuro che i colleghi del PS avranno pure fatto diagnosi per somministrare una terapia.
Pertanto legga bene sul foglio di dimissioni o cerchi di ricordare ciò che le è stato ipotizzato.
In attesa della sua risposta la saluto cordialmente.
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.