Utente 312XXX
buongiorno, sono la mamma di 2 bei bimbi. La prima di 5 anni il secondo di 5 mesi e mezzo. Ho allattato quest'ultimo esclusivamente al seno fino a 4 mesi quando il mio pediatra lo ha svezzato con una pappa di crema di riso e liofilizzato. Da allora è iniziato il tutto. Per prima cosa, lui che faceva la cacca tutti i giorni ha cominciato a non farla più se non con l'aiuto di una suppostina. Alla pesata la settimana scorsa il dottore mi ha detto che è cresciuto poco circa 460 gr. Alla nascita il bimpo pesava kg 3.380 alle dimissioni kg 3.200. Il primo mese ha messo kg 1.700 con un peso attuale di kg 7.650. Il dottore che mi conosce e sa del mio periodo difficile ( ho perso mio padre dopo un mese dal parto) dice che a causa dello stress il mio latte non è più nutriente e che devo integrare con una poppata di latte nidina 1 ma io sospetto che lo abbia fatto per aiutare più me che lui. Comunque dottori, il bimbo non piange è sempre attivo e gioca e ride sempre, dopo aver poppato i pannolini sono sempre bagnati solo che non fa cacca in più molte volte rigurgita latte quindi mi chiedo se avesse fame non starebbe scocciato ?. io non voglio togliere il latte a mio figlio ditemi che c'è qualcosa che si può ancora fare. lui rifiuta categoricamente ciucci e biberon e piange disperato quando provo a dargli il nidina. io ho smesso di prendere le vitamine perché mi davano problemi di stomaco. devo forse riprenderle? se servirebbe lo farei al diavolo il mal di stomaco. grazie

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Signora sinceramente non capisco la sua domanda... e mi scuso.
Dai numeri che lei scrive il piccolo sta mantenendo la sua curva di crescita tra il 50° e il 25° percentile e quindi mi sembra che cresca regolarmente ma questo potrà controllarlo direttamente lei su una delle tante curve di crescita che potrà stampare da internet (maschietti da 0 a 2 anni) congiungendo, con una cartolina il valore dell'età con quello del peso e facendo un puntino, mese per mese. Se il piccolo segue regolarmente la sua curva non c'è motivo di preoccuparsi.
Lo svezzamento sarebbe stato opportuno farlo dopo il 5° mese..

A tale proposito le allego due link a miei articoli, uno sull'allattamento e l'altro sul bambino che non fa la cacca

Cordiali saluti.
Spero le saranno utili

Dott.ssa Agnesina Pozzi

https://www.medicitalia.it/blog/pediatria/919-allattamento.html
https://www.medicitalia.it/minforma/pediatria/1606-aiuto-pupo-fa-cacca.html