Neonato rifiuta biberon

Buongiorno, ho un problema con il mio piccolo di 2 mesi e mezzo che fatica a prendere il biberon ad ogni pasto.
Mi sono confrontata con la mia pediatra ma non ho ricevuto una vera risposta in merito quindo spero in un vostro riscontro.
Porto avanti un allattamento misto e il mio bimbo al momento del biberon (che prima prendeva senza problemi) sembra mangiare in modo svogliato o si addormenta subito e non riesco più a farlo mangiare.
Per i primi 50/60 grammi (a volte meno) non c'è particolare fatica dopo o si addormenta e non riesco a svegliarlo oppure comincia a divincolarsi e muovere la testa oppure fare proprio facce schifate.
Inizialmente gli davo bbmilk che poi abbiamo dovuto sostituire con Humana dg1 per problemi di coloche e cacca verde.
Anche su questo vorrei confrontarmi: le coliche sono quasi assenti ormai mentre la cacca verde persiste da oltre un mese ma in assenza di altri sintomi la mia pediatra dice di non preoccuparmi (hanno un odore molto forte).
La crescita del bimbo è buona, o meglio si tiene sempre sul decimo/venticinquesimo percentile ma cresce più in lunghezza.
Al momento a 2 mesi e mezzo pesa 5.5 kg ed è lungo 61 cm.

Come dovrei comportarmi con la questione biberon?
Non riesco a capire perché non lo prende più volentieri.
E per la cacca verde che persiste (prende anche Reuterin ma non ci sono stati cambiamenti,).
Grazie in anticipo a chi mi risponderà
[#1]
Dr. Giuseppe Ruocco Pediatra 13
Buondì mamma,
Per fare una valutazione completa del caso sarebbe opportuno sapere il peso e gli altri parametri auxologici alla nascita.
Il peso attuale per un età di 2 mm1/2 mi sembra di tutto rispetto.
Per quanto riguarda il biberon la questione va approfondita valutando oltre al fastidio legato alla tettarella in silicone anche alla presenza di una eventuale intolleranza al latte adattato. Vista la presenza di feci di colore particolare e ancor di più maleodoranti.
Ma purtroppo non le so dire di più in quanto non conosco il tuo piccolo.
Parlane costantemente con la tua pediatra e la cosa si risolve.
Disponibile per ulteriori chiarimenti
La saluto cordialmente.

Giuseppe Ruocco MD
Pediatra Neonatologo
AORN Santobono Pausilipon Napoli

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dr. Ruocco la ringrazio per il suo intervento. Alla nascita il mio piccolo pesava 2.880 e usciti dalla clinica era 2.640 per 47 cm di lunghezza. Già in pancia il ginecologo mi diceva che cresceva più in altezza che in peso. Con la pediatra mi interfaccio costantemente ma e avevamo anche preso in considerazione un ipotetica intolleranza al latte (visto che anche il papà ce l'ha) ma in assenza di altri sintomi la pediatra l'ha esclusa. Non metto in dubbio la competenza della mia pediatra ma questa cacca verde è dall'odore molto forte che persiste da un mese e mezzo deve pur avere una motivazione (?)
Quindi visto anche l'atteggiamento del piccolo verso il biberon sarebbe da rivalutare l'intolleranza?
[#3]
Dr. Giuseppe Ruocco Pediatra 13
Vista la crescita più che buona è improbabile una allergia al latte se non per una forma piuttosto lieve. I sintomi come cacca verde e maleodorante possono essere dovuto anche ad altre cause e la questione del biberon pure va approfondita giusto per capire perché il piccolo rifiuta il biberon.
le ripeto, il piccolo cresce bene e sembra non avere particolari problematiche importanti, ma non conoscendolo dal punto di vista sanitario non riesco a dirti di più.
La saluto cordialmente

Giuseppe Ruocco MD
Pediatra Neonatologo
AORN Santobono Pausilipon Napoli

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test