Utente 765XXX
buongiorno,sono allarmata,il mio piccolo di 3anni e 7 mesi da due gg accusa dolori al pisellino,addirittura solo oggi sono riuscita a lavarlo per bene,infatti nei giorni precedenti lamentava anche il contatto con gli slip.ieri mi sono accorta che sui pantaloncini vi era una macchia(il colore non identificato,causa pantaloncini blu, è stato impossibile indossare gli slip),questa mattina accusando meno dolore l'ho mandato al nido ed al ritorno ho visto del pus sugli slip,adesso ho ricontrollato ed ho notato dell'altro pus ed inoltre a metà pisellino sembra un pò gonfio.termino dicendo che da neonato mio figlio è stato sottoposto a manovra per "fuoriuscita glande".ora questo non sembra uscire completamante ed io mi chiedo se sia iter naturale per la fuoriuscita del glande o il piccolo abbia un'infezione.chiedo per favore una risposta a domande a cui non sò dare spiegazioni!grazie

[#1] dopo  
40088

Cancellato nel 2010

Gentile Signora,
suo figlio ovviamente ha una banale infezione batterica al pene ( Balanopostite ),abbastanza frequente nei bambini della sua età. Si cura scoprendo il glande fin quanto è possibile(senza forzare),poi detergendo con un disinfettante che non brucia( Bialcol, sterilix, lisoform,ecc.),infine applicando all'interno del prepuzio Gentalin crema, 2 volte al giorno per qualche giorno.
Per la prevenzione deve lavare il prepuzio con acqua e sapone almeno una volta al giorno.
Per quanto riguarda la cosiddetta " ginnastica prepuziale",devo dirle che è una "moda" superata,perche' è anti-fisiologica e puo comportare ,a volte, conseguenze.I bambini(pochissimi),nei quali a 5-6 anni il prepuzio è ancora stretto e non lascia scoprire il glande,si portano dal Chirurgo-Pediatra,che effettua una semplicissima Circoncisione parziale.
Cordiali saluti.

[#2] dopo  
Utente 765XXX

gentilissimo dottore,la ringrazio per la tempestiva risposta al mio quesito;efettivamente la sua diagnosi è esatta infatti è un'infiammazione del pene dovuta alle aderenze che si stavano formando,ciò detto dal chirurgo del p.s. grazie 1000