Utente 121XXX
Buongiorno,
veramente non so neanche se scrivo nella sezione giusta, provo ad esporre il mio problema.
Da circa tre/quattro giorni avverto una sensazione di oppressione a livello del torace con strani rumori, il tipico brontolio da bronchite, quando sento questi "rumori" mi viene automatico di tossire come per liberarli dal catarro che invece non c' è perchè non ho catarro.
In concomitanza a questo problema ho anche l' accuirsi di una altra pataologia , il reflusso gastrico, e problemi al colon , con presenza di aria nell' intestino
Non riesco a distinguere bene se questo senso di oppressione che avverto al torace può essere causato dal reflusso e dall' aria nel colon oppure è una patologia polmore.
Allo stesso tempo ho una sensazionr alla gola come di raucedine ma anche li quando vado a tossire non c'è presenza di catarro
Faccio presente che soffro altresì di sindrome ansioso depressiva per cui somattizzo spesso
Aggiungo che ho 37 anni sono donna, e mi è stata diagnosticata meno di una anno fà la tiroidite di hashimoto in eutirodismo
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Vito Di Cosmo

32% attività
16% attualità
16% socialità
ANDRIA (BT)
MARGHERITA DI SAVOIA (BT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Assai verosimiolmente il suo problema è la laringo faringite; faccia caso anche nopn abbia una rinite, anche minima, che produca scarse secrezioni che lo scolo retronasale arrivino in gola producendo rumori che SIMULINO una bronchite e causino tosse persistente, molto fastidiosa, e la raudecine. Sono consigliati, in attesa di una visita, abbondanti e ritetuti lavaggi nasali con acqua salina ipertonica e aerosol con un mucolitico + un comune corticosteroide topico.
Dr. Vito Di Cosmo ANDRIA
PNEUMOLOGIA TERRITORIALE Barletta-Andria-Trani
Già Pneumologia e Broncologia Ospedale CSS di S G Rotondo