Utente 698XXX

Gentili dottori buon giorno.
Mio figlio di 11 mesi ha avuto da marzo a oggi gia' 3 episodi di bronchite.
Il primo piu' grave curato inizialmente solo con aerosol e antibiotico poi con ventolin sciroppo+cortisone+ antibiotico perche' dopo 2 giorni di cura non c'era nessun miglioramento
Il secondo leggero curato solo con aerosol.
Il terzo in atto ora da sabato scorso curato pure questo inizialmente sono con aerosol (cortisone + broncodilatatore) e da ieri (visto che al controllo la pediatra non aveva notato nessun miglioramento) di nuovo ventolin sciroppo+cortisone per bocca. Questa volta l'antibiotico non lo sta prendendo.
La pediatra ci ha detto che quando guarira' fara fare delle analisi per vedere se c'e' predisposizione alle allergie (per verificare se e' questa la causa di questi ripetuti episodi di bronchite)

1) Quali possono essere le cause delle bronchiti?
2) Secondo voi e' necessario anche fare una radiografia al torace?
3) Le bronchiti cosi' frequenti possono cronicizzarsi?
4) Quale altro esame si puo' fare per verificare la causa di queste bronchiti?
5) Non e' sempre necessario prescrivere l'antibiotico con la bronchite?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, cominciamo dalla sua ultima domanda:l'antibiotico viene prescritto solo se serve ed a discrezione del medico che ha effettuato la visita, eccessive prescrizioni non possono che essere dannose.
Per verificare la causa delle bronchiti bisogna andare per gradi e la sua pediatra sta procedendo correttamente; quanto alla esecuzione di un Rx torace, sarà lei a valutare, ma per una bronchite in genere non è consueto che si faccia.
La cronicizzazione dipende dalle cause (tutte da indagare) e dalla costanza delle cure (cosa che nel suo caso non mi pare in discussione).
Per ultimo potrebbe trattarsi di una forma asmatiforme se la sua dottoressa ha parlato di prove allergiche.
Cordiali saluti
La consulenza e' prestata a titolo
puramente gratuito secondo lo stile MedicItalia
Dottoressa Anna Maria Martin

[#2] dopo  
Utente 698XXX

grazie