Utente 189XXX
Salve sono un ragazzo di 28 anni, fumo da quando ne avevo 14, un pacchetto circa al giorno.
Da mesi quando mi sveglio i primi respiri che faccio mi causano dolore nella parte bassa del torace, circa a metà schiena, in più, quasi esclusivamente nella mattinata, tosse secca persistente. Da due settimane ho un forte raffreddore con tosse e catarro striato di sangue, i dolori al torace hanno preso forma di fitte lungo la colonna vertebrale e anteriormente all' altezza dello sterno che si diffonde verso la parte bassa ed esterna del costato. Il dolore è un dolore che localizzo come profondo non è una fitta intercostale, è come quando si fa un boccone troppo grosso e lo si inghiotte, non so se mi spiego. Sono molto preoccupato perchè avverto sempre una certa stanchezza. Dimenticavo di aggiungere che ho dei linfonodi gonfi sul collo, sotto la mandibola e uno nell' inguine lato sx.
Spero che mi rispondiate presto.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il Collega pneumologo son certo che converra' con me che lei debba eseguire una Rx torace in due proiezioni piuttosto urgentemente. Cordialita' Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 189XXX

Ho postato nella sezione oncologica appunto perchè ho letto che alcuni di questi sintomi sono gli stessi del tumore al polmone. La mia dottoressa di base, a cui sono rivolto un mese fa, auscultando i miei polmoni ha detto di non sentire alcun rumore particolare riguardante la pleura e mi ha rassicurato dicendomi che solo la pleura è in grado di far sentire dolore mentre il polmone no. In realtà per scrupolo mi aveva detto di fare un rx torace che poi non ho fatto per la scomparsa temporanea dei sintomi.

[#3] dopo  
Utente 189XXX

Ho postato nella sezione oncologica appunto perchè ho letto che alcuni di questi sintomi sono gli stessi del tumore al polmone. La mia dottoressa di base, a cui sono rivolto un mese fa, auscultando i miei polmoni ha detto di non sentire alcun rumore particolare riguardante la pleura e mi ha rassicurato dicendomi che solo la pleura è in grado di far sentire dolore mentre il polmone no. In realtà per scrupolo mi aveva detto di fare un rx torace che poi non ho fatto per la scomparsa temporanea dei sintomi.