Utente 321XXX
Potreste darmi il vostro parere sulla seguente radiografia effettuata
da mio padre (76 anni, iperteso), sintomi: tosse secca da un mese circa
(ha anche un'ernia inguinale tra un mese lo dovrebbero operare).
Rx torace con LL sinistra
Modesta sopraelevazione parziale dell'emidiaframma sinistro, con
abbondante quantità di gas nella flessura colica e nel fondo gastrico.
Accentuazione della trama, di tipo interstiziale, "grossolana" in
regione bibasale (lobo inferiore), e della diafania polmonare.
Non lesioni pleuropolmonari "a focolaio" in atto.
Piccole nodulazioni polmonari, di densità fibrocalcica, sono
apprezzabili nelle regioni ilo-peiilare e basale bilaterali.
Aortosclerosi.
A parte l'aterosclerosi, dal punto di vista polmonare ci sono fattori
preoccupanti? è bene fare una tac? grazie infinite



[#1] dopo  
45533

Cancellato nel 2013
Buonasera,
apparentemente suo padre ha avuto in passato delle infezioni polmonari, il referto non sembra preoccupante.
Prima della TAC le suggerirei un a spirometria ed una emogasanalisi che potrà eseguire in pochi minuti in regime ambulatoriale.
saluti.
L.M.
Luigi Mosillo

[#2] dopo  
Utente 321XXX

grazie infinite per la risposta, il problema è che ha una tosse secca da un mese circa però lo sto curando con l'aloe e gli è quasi passat. Grazie ancora

[#3] dopo  
45533

Cancellato nel 2013
Buonasera,
Lei immaginerà cosa pensa un chirurgo dell aloe, ma comunque...
Faccia fare a suo papà i test per gli agenti pneumotropi (un esame del sangue).
Auguri
L.M.
Luigi Mosillo

[#4] dopo  
Utente 321XXX

perchè il chirurgo non ha mai letto le ricerche sull'aloe :-; farò gli esami che mi consiglia se non gli dovesse passare del tutto, o dovesse riacutizzarsi, speriamo di no, grazie !