Utente 330XXX
Buonasera, mi chiamo Giuliano e ho 50 anni. A causa di una tosse costante da un mese circa ho effettuato una radiografia del torace che ha evidenziato una probabile broncopolmonite. Mi sono rivolto ad un pneumologo che in base alla sintomatologia mi ha diagnosticato una polmonite atipica. La terapia che sto facendo è a base di Tazocin (2volte al dì) e veclam sempre 2volte. Dopo una settimana (oggi) ho fatto una tac del torace che ha evidenziato un versamento pleurico di modeste dimensioni e muco vario. Purtroppo pur prendendo fluifort non riesco ad espellere l esreato e lo specialista ha aggiunto alla terapia il Deflan. Sono un po preoccupato in quanto la tosse continua e soffro di dispnea, quanto tempo deve passare per dei miglioramenti e quanto dura mediamente la terapia e come posso fare per aumentare l escreato? Grazie per l attenzione. Giuliano

[#1] dopo  
Dr. Francesco G. Salerno

24% attività
4% attualità
0% socialità
CASSANO DELLE MURGE (BA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2013
Una settimana per una polmonite è un pò poco, deve avere un pò di pazienza, la terapia per la polmonite in generale dura qualche giorno in più. Per aumentare la espettorazione provi a bere di più per mantenersi idratato, oppure potrebbe provare ad eseguire un aerosol con soluzione fisiologica insieme alla terapia già prescritta dallo specialista.

Cordiali Saluti
Dr. Francesco G. Salerno