Utente 271XXX
salve da 25 giorni o una tosse secca stizzosa o fatto un lastra e non risulta nulla sono stato da otorino e nulla o fatto gastroscopia gastrite eritematoso non so dove sbattere la testa poi mi prende sempre la sera dopo mangiato qualcuno mi a detto che e dallo stress non lo escudo perché o molte patologie tipo mal di schiena al sacro e alle gambe ma non ce verso di operarmi questa tosse nonostante sono in lista da novembre 2013 assumo per la tosse gaviscon magaltop pantoprazolo da 40mg + uno sciroppo omeopatico STODAL faccio inalazione cortisone e alcune gocce di valeas piu spray formodual vi prego cosa devo fare grazie

[#1] dopo  
Prof. Giulio Iasonna

32% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2011
dato il peso e l'età è presumibile che ci sia un reflusso gastroesofageo post prandiale, associato o meno ad una componente allergica alimentare da verificare a parte. Per prima cosa
1)Deve perdere peso,
2) deve magiare poco la sera,
3) deve andare a letto dopo due o tre ore dalla cena, e dopo aver fatto una passeggiata di almeno 20/30 minuti. NON DEVE STARE IN POLTRONA
4) deve scrivere un diario se la tosse e la tensione addominale post prandiale è collegata al tipo di alimentazione.
Prof. Giulio Iasonna
Specialista in Allergologia, Immunologia,
Malattie del Fegato e del Metabolismo,
Diabetologia, Dietologia, Medicina Interna

[#2] dopo  
Utente 271XXX

grazie mille cordiali saluti e buon lavoro

[#3] dopo  
Utente 271XXX

salve nonostante aver seguito i suggerimenti per la tosse stizzosa non si riesce a venire a capo
o fatto visita otorino risulta naso un po deviato che non mi fa respirare bene usando il cortisone tipo clenil per aerosol mi sembra che peggiori
in ospedale dove o chiesto un consulto mi anno consigliato di non assumerlo perché secca e di usare ialoclean che mantiene umide le vie respiratorie
nonostante tutto questo ogni tanto diciamo spesso si ripresenta il problema fatto gastroscopia e stato escluso reflusso esofageo cosa strana la sera precedente dell'same avevo assunto insalata e mozzarella la mattina seguente
nella gastroscopia era ancora presente nello stomaco risulta invece gastrite eritamitosa il mio medico dice che secondo lui ce il reflusso a volte subito dopo mangiato mi viene da buttare fuori catarro che in effetti e muco
fatto esami del sangue e lastra ai polmoni e tutto regolare
mi anno suggerito di tornare da l'otorino
assumo gaviscon pantorc 40 mg la paracodina a volte funziona usando ioclean nasale sembrerebbe che migliori che fare e un dramma aiuto grazie buon lavoro

[#4] dopo  
Utente 271XXX

sono stato anche dal peneumologo al bisogno due spruzzi di valeas buon lavoro