Utente 680XXX
Egregi Dottori, buona sera .
Da 3 settimane circa soffro di una tosse secca e stizzosa che stranamente sparisce completamente durante il sonno e si ripresenta regolarmente dopo circa mezz'ora dal risveglio .
Ho letto in alcune vs risposte sul possibile collegamento di tale disturbo al riflusso gastrico, ma mi chiedevo se in tale evenienza non fosse più logico soffrirne maggiormente la notte data la posizione corporea sfavorevole.
Vorrei un vostro cortese parere anche su eventuali indagini da intraprendere .
Vi ringrazio anticipatamente e vi invio i miei più cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino

40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, le cause di tosse secca possono essere varie e talora non sempre facilmente diagnosticabili. Il cammino terapeutico giusto consiste dapprima nella visita medica generale con l'auscultazione del torace, poi si procede alle analisi del sangue generali, poi in base ai responsi il suo curante potrà direzionarla ad effettuare prove allergiche ed eventualmente, nel caso si sospetti davvero un reflusso gastro-esofageo, o indicarle una terapia farmacologica o consigliarle una eventuale esofagogastroduodenoscopia.
Saluti
Dr. Vincenzo MARTINO