x

x

Sereupin maveral

Gentili Dottori,ho 34 anni e da diverso tempo,circa due anni soffro di dap e doc!La specialista mi ha dato la seguente terapia:Maveral 300mg al giorno,sereupin una cp la mattina da 20mg,e rivotril gocce,5 mattina,5 a pranzo,15 la notte!La situazione generale è cambiata,sto meglio e abino cura farmacologia alla psicoterapia!Il problema è che il Maveral adesso lo stiamo scalando sino alla sospensione totale,è come se non lo prendessi,difficile da spiegare,il doc che si manifesta con rituali spesso di origine religiosa,faccio un esempio:toccare l'immagine di un Santo più volte ecc!La Specialista,vuole inserire il Sereupin a dosaggi diversi,ossia 20mg la mattina 20 a pranzo,20 la notte!In quanto pare abbia un azione "migliore" anche sugli attacchi di panico e sul doc e,lasciare invariata la terapia con il rivotril gocce!La mia domanda è:Cosa potrebbe cambiare da maveral 300mg al di,e sereupin 3 volte al di?cioè che differenza c'è tra i due farmaci e quali problemi potrei avere,eliminando uno e inserendo il Sereupin ad un dosaggio così?Vi ringrazio Cordialmente
[#1]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7,1k 159 114
Gentile utente,
la sua terapia attuale prevede l'associazione di due ssri, uno a dosaggio massimo (maveral), l'altro al dosaggio minimo (sereupin). Personalmente non condivido le associazioni di due farmaci con lo stesso meccanismo d'azione. In secondo luogo, se questa terapia le ha portato notevoli benefici, non capisco perchè cambiare proprio adesso, sostituendo l'ssri che più probabilmente sta facendo effetto (perchè ad alto dosaggio) con quello che, probabilmente, apporta al momento un effetto minimo in ragione del suo basso dosaggio. E' forse insorto qualche problema di tollerabilità? O può specificarci qualche altra ragione per la quale lo specialista ha deciso di effettuare questo cambio?
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2]
Dr. Giuseppe Nicolazzo Psichiatra, Psicoterapeuta 2,2k 80
Gentile Utente,

se il suo medico ha pensato di fare questo cambiamento vuol dire che nel suo caso è utile; considerato che si sta procedendo ad uno scalaggio progressivo di norma non dovrebbero insorgere problemi,

Cordiali Saluti

Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#3]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta veloce,gentilissimi!Allora,mi spiego meglio,mi rendo conto di non essere stato chiaro,scusatemi!Anni fa,circa 10,ebbi il primo attacco di panico risolto con la seguente terapia:Seroxat colazione pranzo cena,e Xanax gocce,col pranzo cena!Questa terapia,mi ha permesso di riavere una vita normale,viaggiare,uscire,e tante altre cose!Dopo qualche anno,4 -5 all'incirca,ebbi una ricaduta e fui curato con il maveral!La specialista,quella che mi segue adesso,ritiene che è una molecola che ho assunto per troppo tempo(maveral)e che avendo io adesso l'ansia molto accentuata(no panico)sia utile rivedere la terapia,quella che mi fece stare bene 10 anni fa,ossia seroxat,il sereupin di oggi se non ho capito male!Però non vuole che si continui ad abbinarli assieme,ma "lavorare" solo con uno,ed ha scelto il Sereupin in quanto dice,pare sia più mirato per ansia,panico,e anche doc!La mia paura è che levando il maveral totalmente,ed inserendo a piena dosa il Sereupin,non si possa aggravvare la situazione ansiosa!Mi sembra di aver capito che il Sereupin agisca meglio per i problemi di dap!Il doc lo sto curando con la psicoterapia più farmaci,ma mi rendo conto che è proprio il problema di ansia e panico quello più difficile!Posso dire che dal doc ne son quasi venuto fuori,dal dap no!Per quello gradirei un Vostro parere sul Sereupin,cioè leviamo il maveral a piena dose,per inserire sereupin a piena dose?Questo non capisco!Grazie siete Gentilissimi,Cordialmente!
[#4]
Dr. Giuseppe Nicolazzo Psichiatra, Psicoterapeuta 2,2k 80
Gentile Utente,

è razionale e preferibile usare un solo farmaco, se necessario a dosaggio pieno, che due appartenenti alla stessa classe farmacologica per di più; la Paroxetina ha una buona azione sedativa che può essere utile sull'ansia,

Cordiali Saluti
[#5]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7,1k 159 114
Gentile utente,
adesso il quadro èmolto più chiaro e le scelte della sua specialista appaiono condivisibili. Segua le indicazioni con fiducia.
Cordiali saluti
[#6]
Dr. Vito Fabio Paternò Psichiatra, Psicoterapeuta 586 22 3
Gentile utente,
a mio parere la Fluvoxamina (Maveral) è un eccellente antidepressivo con ottimi effetti sull'ansia e sulle ossessioni, pertanto non lo cambierei affatto sopratutto se sta funzionando.

Cordialmente
Dott. Vito Fabio Paternò

www.cesidea.it
info@cesidea.it

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio