Laroxyl - effetti collaterali

Gentili dottori,
da un anno seguo una cura per la depressione, ero partito con il valdoxan, non avendo risultati soddisfacenti il medico mi ha accontentato nel cambiare e mi ha suggerito il laroxyl, 10 gocce prima di andare a dormire. Subito i risultati sono stati migliori e sono soddisfatto. Tuttavia c'è un effetto collaterla: una volta a settimana mi prende un folte mal di testa localizzato sulla fronte, vicino l'occhio sinistro. L'unica ipotesi che posso fare è l'interazione con le bevande alcoliche di cui faccio un uso cmq moderato il fine settimana. Può essere questa una causa? E' un effetto collaterla tipico questo mal di testa? può essere il dosaggio il motivo?
Vi sarei grato se mi aiutaste con una spiegazione e un consiglio.
Grazie
Cordialmente
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.7k 990 63
Gentile utente

Il mal di testa potrebbe essere dovuto all'uso di alcool e non alla associazione con il farmaco, per il quale e' comunque sconsigliata l'assunzione di alcolici.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,

questo tipo di mal di testa, nelle modalità descritte, non lo avevo mai sofferto prima di assumere il laroxyl. motivo per cui lo pensavo un effetto collaterale.

Grazie
Cordialmente
[#3]
Dr. Stefano Garbolino Psichiatra, Psicoterapeuta, Sessuologo 2.5k 36 2
Gentile utente,

certamente dovrà comunque discutere con lo psichiatra tale aspetto.

Tuttavia credo anche io che il mal di testa difficilmente sia imputabile al farmaco.

Cordialmente
www.psichiatriasessuologia.com

[#4]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.7k 990 63
E' probabile che vi sia interazione ma ciò non e' imputabile al farmaco ma alla assunzione di alcool.

Consideri che il larixyl e' uno dei farmaci più usati nelle varie forme di cefalea.

Cefalea è il termine che descrive tutte le diverse forme di mal di testa: sintomi, cause, diagnosi e terapie possibili per le cefalee primarie e secondarie.

Leggi tutto