Sensazione di stress alla testa

Salve a tutti.
Circa tre settimane fa, ho passato un periodo di forte stress. Ho attraversato due settimane dove non riuscivo a mangiare, a dormire, a concentrarmi, a fare niente. In questo lasso di tempo avevo un costante fastidio alla parte superiore della testa, allo stomaco, al collo e a volte anche alla schiena. Successivamente la situazione si è risolta ma questa sensazione di fastidio alla testa continua a persistere (se pur con minor intensità e continuità nel tempo) e ad accentuarsi ogni qual volta accade qualcosa di inaspettato/fastidioso.
Mi rendo conto che probabilmente dare peso a questo disturbo non fa altro che accentuarlo ma vorrei sapere se posso fare qualcosa per favorire la guarigione e riacquistare quindi la lucidità mentale e la fermezza che ho sempre avuto.

Grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
[#2]
Attivo dal 2013 al 2013
Ex utente
L'ho appunto definito "fastidio" perchè non saprei bene come descriverlo. Una sorta di formicolio, una sensazione che fino a poco tempo fa sorgeva solamente in momenti di forte paura, o di forte ansia
[#3]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di base, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta 1.7k 54
Gentile utente,
potrebbe essere che il prolungato periodo di stress,come lei riferisce,possa avere influito sul suo disturbo,rendendo stabile una sensazione che precedentemente si presentava solo in particolari momenti.Tuttavia ritengo che possa esserle utile prima di tutto una visita diretta presso un medico specialista in Neurologia al fine di chiarire ogni possibile dubbio diagnostico.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani