x

x

Ansia e stress

buon giorno , sono una ragazza di 23 anni, tendenzialmente ansiosa, ho sofferto in passato di ipocondria, dato penso dalla scomparsa di mia madre all eta di 9 anni per un tumore al seno.. ora ho una sensazione ma mi sto preoccupando sia problemi cardiaci e ho paura di ricadere nell'ipocondria ... ho la sensazione di fiato corto , bisogno di respirare profondamente, oggi ho avvvertito anche un leggero formicolio alle mani e sudore sempre a esse.... sto sempre a pensare che mi prende un infarto da un momento all'altro ho paura.
sono una ragazza come ho gia detto ansiosa soffro un po della sindroem dell'abbandono , sono sempre super attenta a tutto. vi chiedo secondo voi è solo ansia o posso davvero avere problemi di cuore... ?? la pressione c'e l ho bassa , sono magra e non ho nessuna familiarità, pero dentro me la paura non va via e piu ho questi sintomi di respiro corto , sospiri profondi piu mi agito.. aiutatemi.. NON VOGLIO TORNARE IPOCONDRIACA COME UNA VOLTA.. ( le avevo tutto) grazie attendo una risposta.
[#1]
Attivo dal 2020 al 2022
Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo
Gentile utente,
nella sua lettera non specifica se la diagnosi di ipocondria sia stata formulata da un medico,e se abbia effettuato delle terapie specifiche.A distanza è impossibile valutare in maniera completa una sintomatologia quale lei descrive,mancando un esame obbiettivo,sempre importante in queste situazioni.In linea generale quanto da lei riportato potrebbe correlare con le manifestazioni fisiche di uno stato ansioso,ma ritengo indispensabile che lei ne parli con il suo medico curante che potrà successivamente indirizzarla verso lo specialista a lei più confacente.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani
[#2]
dopo
Utente
Utente
salve , grazie per la risposta , io sono stata dallo psicologo e apparte fiori di bach non ho fatto nessuna cura, diciamo era uo stato ansioso e ipocondria non grave anche se poi la mia testa viaggiava continuamente in pensieri negativi di chissà che malattia avevo.. poi sono stata bene, ora ho solo da qualche settimana questa sensazione di respiro corto o per lo più bisogno di fare respiri profondi, sono un po stressata questo si.. vorrei solo capire se è l'ansia ,perche poi me la faccio peggiorare pensando che è il cuore che non va.. ho 23 anni , pressione bassa battiti regolari ,magra e nessun dolore di nessun tipo , semplicemente a volte questi sospiri.
sono consapevole di pensare troppo, troppo al futuro e di vivere le relazioni con troppa ossesione via delle mie paure di perdere gli affetti...
comunque spero sia solo ansia.. grazie per la risposta

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio