x

x

Allucinazioni e forte stress

Da qualche mese mi ritrovo a svolgere un lavoro particolarmente stressante, di molte ore, a contatto con il pubblico, ma a tempo determinato.
Nonostante un po' di stress che comunque è "normale" in questo periodo dell'anno, ci sono stati due episodi di forti allucinazioni. Il primo più leggero dove ho visto la figura di un uomo, l'altro, che mi ha sconvolta, è successo a lavoro, ho VISTO la faccia di una collega cambiata con quella di una vecchia orribile e due enormi serpenti arrampicarsi alle pareti.
A questi brutti episodi successivamente si è aggiunto quello di un "litigio", per non dire aggressione di un cliente, nei confronti di un collega, a cui ho assistito.
Da quel momento ho serie difficoltà ad addormentarmi, nonostante la stanchezza. Sul lavoro mi sento come in trincea, come se da un momento all'altro dovesse succedere qualche cosa e sento la necessità continua di stare in guardia.
Non so se rivolgermi ad uno psichiatra perché il lavoro presto finirà, e il conto alla rovescia comunque mi aiuta.
[#1]
Attivo dal 2020 al 2022
Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo
Gentile utente,
come lei stessa afferma,il conto alla rovescia può già essere un aiuto al fine di cercare di placare lo stato di stress che sta vivendo.Tuttavia penso che gli episodi da lei riferiti meritino una consulenza specialistica Psichiatrica al fine di poterli valutare soprattutto in una ottica futura.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani