Psicofarmaci e sogni

Salve Dottori, in breve espongo il mio problema. E' da qualche anno che sono in cura presso un centro di salute mentale con una psichiatra, fin da subito mi hanno diagnosticato una schizofrenia paranoide cronica. La terapia che tutt'ora prendo è:
-mattina 2 cp di Haldol da 1mg, 2 cp di Tavor da 1mg
-pomeriggio 2 cp di Haldol da 1mg, 2 cp di Tavor da 1mg
-sera 2 cp di Zyprexa da 10mg, 1 cp di Haldol da 1mg, 1 cp di Tavor da 1mg

Ora con questa terapia mi trovo abbastanza bene, anche se con qualche effetto collaterale come un po di depressione e sbalzi di umore, ma il problema principale è che la notte dormo
molto profondamente e non sogno mai, mi sveglio la mattina ed è come se la notte non l' avessi vissuta, credo che sogno ma non riesco a ricordare nulla. Volevo sapere se esiste un rimedio anche farmacologico per poter ricordare qualche cosa della notte, perchè prima che prendessi la terapia dormivo meno profondamente e sognavo normalmente, grazie per l'interessamneto,
Simone.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Gentile utente,

non è possibile fare variazioni terapeutiche per stimolare i sogni che si presentano in una determinata fase del sonno.

Di fatto, potrebbe essere che lei sogna lo stesso ma non ricorda i suoi sogni come può accadere fisiologicamente in alcune fasi della vita.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

Disturbi di personalità

I disturbi di personalità si verificano in caso di alterazioni di pensiero e di comportamento nei tratti della persona: classificazione e caratteristiche dei vari disturbi.

Leggi tutto