Demenza e astenia

a mio padre è stata diagnosticata la malattia di alzheimer di forma lieve, in pratica non ricorda le cose recenti neanche della morte della sorella che a volte confonde con la madre, la mattina si sveglia stanchissimo e non vorrebbe alzarsi dal letto perchè dice che non si è mai sentito cosi stanco, vorrei sapere se cè relazione tra tale astenia e l'alzheimer poi una cosa che non mi è chiara è la compromissione del linguaggio perchè mio padre parla bene e non sembra che abbia difficoltà nel ricordare le parole che intende usare, potrebbe trattarsi di altro? ha 84 anni non fuma e non beve alcolici, negli ultimi anni ha sviluppato anche la cattiva abitudine di raccogliere oggetti di poca importanza in modo ossessivo al punto di riempire ampi spazi in casa di oggetti inutili, tipo bottiglie vasetti legni ecc ecc, come comportarsi in tal senso?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34,7k 839 50
Non tutti i segni della demenza possono essere visibili contemporaneamente.

Se ha avuto una diagnosi di questo tipo probabilmente è stato prescritto un trattamento che può ridurre l'ingravescenza della malattia per un certo periodo di tempo.

Anche la raccolta di oggetti inutili è caratteristica della patologia.

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

L'Alzheimer è una malattia degenerativa che colpisce il cervello in modo progressivo e irreversibile. Scopri sintomi, cause, fattori di rischio e prevenzione.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test