Utente 344XXX
Ho problemi nel sonno e mi sveglio con tachicardia ogni notte. Con 10 gocce di Xanax il problema si presenta solo nelle prime ore del mattino.
Avevo letto su internet dell'esistenza dello xanax a rilascio prolungato e dopo averne parlato con il medico me l'ha prescritto.
Sbaglio o corrisponde a 20 gocce? ho letto che il minimo e' 0,5 mg.
Posso nel caso spezzare a meta' la pastiglia?

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La tachicardia notturna andrebbe valutata e considerata nell'ambito di altre patologie che devono essere esplorate.

L'utilizzo di alprazolam non è risolutivo di eventuali disturbi del sonno o dell'umore.

Spezzare la compressa rende il prodotto pronto e non più a rilascio prolungato, il dosaggio minimo della formulazione a rilascio prolungato è 0.50.

La prescrizione ha indicazione per le patologie previste e per un tempo massimo di 8 settimane inclusa la eliminazione del farmaco.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 344XXX

Ho gia' fatto vari ECG.
Ho fatto un Holter 24 ore, ecocardiogramma, test da sforzo, esami del sangue.
Mi succede sempre e solo durante un sogno. Mi sveglio con tachicardia, agitazione, senso di pericolo.
Questo problema va avanti da 2 anni.
Se prendo 10 gocce di Xanax non mi sveglio ma puo' capitarmi nelle prime ore del mattino.
Con quello a rilascio prolungato riesco a dormire molte ore senza problemi.
Il problema mi capita SOLO quando sto facendo un sogno.
Se lei ha qualche suggerimento da darmi e' ben accetto. Appena mi sveglio il cuore riprende ad andare normale dopo alcuni minuti da quando prendo conoscenza.

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Anche i sogni possono essere espressione di un disagio psichico.

Secondo il mio parere la questione andrebbe approfondita da uno specialista in psichiatria.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#4] dopo  
Utente 344XXX

Ma non le e' mai capitata una cosa simile? A me a volte sembra impossibile che questo problema si presenti come un orologio svizzero durante ogni sogno.
Io mi sento malato, mi sento malato di cuore. Forse il problema e' quello e la mia fissazione delle malattie...

[#5] dopo  
Utente 344XXX

Una cosa non ho capito. Una pastiglia da 0,5 a rilascio prolungato a quante gocce corrispondono?

[#6]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003