Utente 349XXX
Salve, sarei propenso all'acquisto di un medicinale omeopatico a base di fattore di crescita nervoso. Il medicinale non ha indicazioni terapeutiche. Assumendolo quali benefici otterrei ?

Distinti saluti

[#1]  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Se non ha indicazioni terapeutiche non ne avrà alcun beneficio. Se ci indica il prodotto con un riferimento o un link, forse potremmo essere più precisi.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2] dopo  
Utente 349XXX

Salve, dunque il link del medicinale è il seguente: http://www.vandaomeopatici.it/it/nerve-growth-factor-morbo-di-parkinson-morbo-di-alzheimer-ictus-ischemia-cerebrale-cronica-encefalopatia/
Il medicinale non possiede nessuna indicazione teraputica approvata, tuttavia io suppongo che un supplemento di tale proteina determini numerosi benefici in quanto indirizza e regola la crescita degli assoni. Come si esplicherebbe l'azione del NGF assunto come supplemento ?

[#3]  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
Essendo questo un prodotto omeopatico, contiene NFG in misura molto diluita. Quanto questa possa essere utile per l'organismo, sinceramente non saprei. In letteratura non esistono molti studi sulla supplementazione di nge, se non sugli animali e attraverso la iniezione intracerebrale o intra cardiaca, per esempio. Studi umani si ritrovano su anticorpi contro il NGF, che potrebbero essere utili per la terapia di determinate condizioni dolorose.
Per quello che mi riguarda, sono molto scettico, ma questa é una mia opinione personale. Per una opinione più autorevole, sposto il consulto in medicine non convenzionali.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#4] dopo  
Utente 349XXX

Gentile dottore,
Il fattore di crescita nervoso e la sua azione non può essere riconducibile a un effetto maggiore con la sua supplementazione ? Di fatto il compito dell' NGF è ampiamento documentato, perciò la sua supplementazione non dovrebbe agevolare quella che è la sua normale funzione, migliorandola ?

[#5]  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
Supplementazione e omeopatia sono due concetti completamente diversi. Il prodotto da lei citato é un prodotto omeopatico. La supplementazione orale con ngf non é possibile poiché l'alto peso molecolare, derivante dalle numerose catene peptidiche, non ne consentono l'assorbimento come tale.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it