Utente 295XXX
Gentili dottori ,soffro di fobia sociale e mi è stato prescritto zoloft 50mg con scarsi risultati , vorrei sapere A PURO SCOPO INFORMATIVO se Il sereupin(paroxetina) o l' entact (escitalopram ) in base alle vostre esperienze sui vostri pazienti possono risultare più efficaci .grazie delle eventuali risposte

[#1]  
Dr. Mario Savino

40% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
In genere tutti i serotonergici sono efficaci sull'ansia sociale, dipende dalla risposta soggettiva (che può variare da individuo a individuo) e dalla dose. Utili anche la psicoterapia e, nei casi resistenti e gravi, i vecchi IMAO.

Detto questo la sertralina (Zoloft) potrebbe funzionare ma se la dose è di 50mg al giorno è molto probabilmente inefficace. Prima di cambiare farmaco discuta col suo medico l'eventualità di aumentare il dosaggio (si arriva anche a 200mg).
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#2]  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Concordo con il Collega che mi ha preceduto nel ritenere che, generalmente, prima di abbandonare la terapia con un ssri, si dovrebbe saggiare la sua efficacia a dosaggi più alti, compatibilmente con la tollerabilità allo stesso farmaco. Ne parli con il suo specialista per valutare il da farsi.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#4] dopo  
Utente 295XXX

Grazie delle risposte , sto assumendo la sertralina da 5 mesi 50mg , mi consigliate di chiedere al medico un aumento di dosaggio ?mi confermate che la sertralina puó essere efficace quanto la paroxetina nel trattare il disturbo di fobia sociale ? Dottore perchè dice "potrebbe funzionare " di norma non funziona ?il medico ha sbagliato farmaco secondo lei ? Grazie , cordiali saluti

[#5]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Comunque il dosaggio andrebbe aumentato per raggiungere la dose minima efficace, poi vanno considerate altre opzioni terapeutiche.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#6] dopo  
Utente 295XXX

Grazie , provvederó parlandone col medico,ma volevo tolta questa curiosità : perchè la paroxetina ha più effetto nel trattare questo disturbo ? È una questione soggettiva ? Quale sarebbe la minima dose efficace ? Dato che ho 20 anni non ritiene dosaggi più alti possano essere deleteri ?

[#7]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Dalla sua scheda risulta avere 50 anni.

Non è detto che la Paroxetina sia migliore per questo tipo di disturbo.

Intanto va considerato l'aumento e poi si può valutare la variazione.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#8]  
Dr. Mario Savino

40% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
...Dottore perchè dice "potrebbe funzionare " di norma non funziona ?...




non intendevo quello, mi scusi se mi sono espresso poco chiaramente, la sertralina ed altri SSRI sono invece solitamente efficaci
Inoltre, come le indicano i miei autorevoli colleghi, il farmaco va usato a dose efficace.
Qualunque sia la sua età è errato considerare dosaggi medio-alti più adatti agli anziani, semmai è vero il contrario: spesso il metabolismo e la rapidità di eliminazione di un farmaco sono elevate proprio nei giovani e quindi occorre salire con la dose per ottenere la risposta. Al contrario è in età più avanzata che le dosi vanno ridotte.
Un farmaco inutile è "dannoso", meglio una dose efficace anche se superiore che una piccola dose portata avanti per mesi e mesi senza risultati.

Un caro saluto
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#9] dopo  
Utente 295XXX

Grazie dottor Savino è stato molto chiaro oltre che gentile , un caro saluto

[#10]  
Dr. Mario Savino

40% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Grazie a Lei e si affidi al Suo Medico con fiducia.
Cordialità


Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria