x

x

Respiro corto

Salve sono una ragazza di 24 anni..sto passando un periodo di forte stress ed ho dei sintomi che mi fanno preoccupare molto. Da una settimana ho fitte al petto..peso alla bocca dello stomaco che si irradia al centro del petto..nodo alla gola e difficolta a respirare normalmente. Ho fatto le analisi del sangue un mese fa erano ok..mi misuro la pressione tutte le mattine sui 115/65 con battiti dai 60 ai 75..3 anni fa feci anche ecocardiogramma ed era ok..volevo chiederVi..devo fare altri accertamenti o secondo Voi è solo per il periodo stressante? Il mio medico ha sentito che non ci sono sfregamenti al cuore ma io ho paura..
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,7k 913 271
Gentile utente,

La cosa che si può osservare è che continua a misurarsi parametri risultati normali, non si capisce esattamente perché (se non per uno stato di paura).
Chi le ha prescritto esami e l'ha visitata cosa le ha detto a questo punto di fare ? Lei parla di stress, ma le è stato detto che da questo dipendono i sintomi oppure è un suo pensiero ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it/wp-admin/install.php
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho sofferto di attacchi di panico anni fa e li ho superati..il mio medico ogni volta che vado mi dice che non ho mai nulla e si vede dalle analisi e dalla pressione..la pressione la misuro sempre per paura che sia il cuore..pochi giorni fa mi ha visitato il capo reparto della medicina dice che ho i muscoli in tensione..dato che ho fatto mille visite in passato il mio medico non mi vuole segnare piu niente..ho parlato con una guardia medica dice che è ansia..io volevo un parere Vostro che se è il caso di fare accertamenti insisto.
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,7k 913 271
"Ho sofferto di attacchi di panico anni fa e li ho superati."

Forse no. Ha paura che sia il cuore ma nessun parametro lo indica, eppure continua a misurare gli stessi parametri che trova normali. Il medico non le vuole segnare altre visite, segno che invece Lei continua a chiederne. La guardia medica dice che è ansia.

Per quale motivo non sta pensando di riprendere contatti con lo psichiatra che la curò per il panico ?

Quando il panico recidiva orienta verso tutt'altro che la cura di sé, e invece fa allarmare rispetto ai singoli sintomi.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Avevo paura dei posti affollati e dei posti ampi..e questo l ho superato..
ora la mia paura è di avere qualcosa al cuore..è da giovedi che sto così! Ma come le ho detto sto passando un periodo molto stressante..mio nonno sta er morire..gli altri due sono morti l anno scorso..ho visto come hanno sofferto e stanno soffrendo i mie genitori e la paura forse viene proprio da li..che se sto male anche io non vorrei vederli soffrire cosi tanto di nuovo..ed ho il terrore di star male..
pero io questi sintomi li ho..e mi spaventano..tutto qui.
grazie mille per le risposte.
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,7k 913 271
Gentile utente,

Non c'è ragione, visto che ha ricevuto indicazioni in questo senso, di attendere altro tempo per rivolgersi al suo psichiatra. Se fosse panico, sarebbe una presentazione tipica. Lo spavento dei sintomi è improduttivo, perché non la spinge verso un percorso logico di valutazione, semplicemente a riferire il malessere con allarme ogni volta che arriva.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio