x

x

Ansia e ipersonnia

buongiorno dottore,
sono un ragazzo di 28 anni e da ormai 5 soffro di episodi di ansia e depressione. ho seguito diverse terapie farmacologiche e psicologiche e per lunghi periodi sono stato bene. ora dopo qualche anno mi si ripresenta un periodo di depressione ma soprattutto di ansia paura nell'andare a lavoro per paura dell'ansia stessa e per un forte senso di stanchezza.
i problemi principali di adesso sono ansia e ipersonnia intesa come avere spesso un forte sonno e stanchezza durante la giornata.
sono seguito da uno psichiatra e da uno psicologo e ho fatto tutte le domande a loro sono in continuo contatto per ogni dubbio, ma volevo comunque una sua opinione, visto il grande e prezioso servizio che offrite, mettendo la vostra professionalità a disposizione di chi ne ha bisogno.
descrivo la nuova terapia : en e cymbalta da ormai un anno a cui in seguito a quest'episodio ultimo è stato aggiunto 200 di fluvozamina e 5 mg di abilify (mi ha detto lo psichiatra che a bassi dosaggi dovrebbe servire come attivante per la stanchezza. cosa ne pensa e soprattutto si può essere ansiosi (quindi agitati ecc )e allo stesso tempo sempre stanchi? attendo un suo riscontro; la saluto e ringrazio
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Dovrebbe specificare i dosaggi degli altri farmaci.

L'aripiprazolo a dosaggi bassi può aumentare l'ansia ma non ha precise indicazioni sulla stanchezza.


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
cymbalta 120 die fluvozamina 200 e 15 gocce 3 volte al ggiorno di delorazepam

in base a questi nuovi dati la sua risposta è identica? cioè potrebbe diminuire un po la sonnolenza con l'abilifai...il mio psichiatra ha detto che dovrebbe darmi già in una settimana un po di "tono", perchè non ha tempo di laterza come gli antidepressivi.
Mi ha sconsigliato infatti di cambiare con ad esempio prozac che invece sarebbe attivante e non andrebbe bene per la mia ansia quindi non credo voglia con questo nuovo farmqaco farmi ritornare l'ansia
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Due antidepressivi ai massimi dosaggi non hanno indicazione.

Mi pare che ci sia controindicazione nella contemporanea assunzione di fluvoxamina e aripiprazolo per l'utilizzo di una componente metabolica che ne può aumentare i livelli plasmatici.

In evidenza di persistenza di sintomi ansiosi o si tratta l'ansia singolarmente oppure si stabilisce una variazione del trattamento anche in evidenza della stanchezza continua che lamenta.

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio