In quel periodo ho soferto tanto ma anche mi sono stancata tra lavoro e fisioterapia

Salve,ho 38 anni e lavoro come infermiera.Nel 2014 la mia figlia e caduta in bici e ho dovuto operarla per una frattura al braccio,seguito da 6 messi di fisioterapia .In quel periodo ho soferto tanto ma anche mi sono stancata tra lavoro e fisioterapia.Alla fine di questo periodo ho fatto di notte alle 2 primo attaco di panico(ho capito in pronto soccorso che e stato un attaco),dopo di che sono rimasta con la ansia,attachi di ansia,mi sveglio ancora tutte le notti con tachicardia a stessa ora 2.....ho parkato con psicologo,sto prendendo passiflora per tranquilizzarmi,ma 3 giorni sto bene e dopo reinizia ansia con tachicardia,mi trema tutto il corpo,e sento delle impulsazioni nei muscoli..,vampate di caldo,mi asudano le mani...non ho voluto prendere ansiolitici per la paura di dipendenza......devo iniziare un antidepressivo,sara cosi la mia vita avanti o devo lottare da sola?
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 42.5k 966 248
Gentile utente,

Se è stato diagnosticato un disturbo di panico, serve una cura per il disturbo di panico. Molto semplice, come in altri disturbi. Non vedo ragioni per non curarsi.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini