x

x

Mangiare nervosi

Carissimi dottori, vi vengo a porre il mio dilemma e che quello che praticamente e che quando mangio penso di farlo nervosamente nel senso che non riesco a rilassarmi e che dopo puntualmente ho mal di stomaco aria nella pancia e una dispepsia che mi sta dannando l anima cioe quando riesco a finire la digestione sono stanchissimo come se avessi combattuto una battaglia!sono anni che oramai ci soffro ho provato il valpinax ma lo stesso la dispepsia mi fa soffrire!!solo quando prendo l oki mi pare di mangiare correttamenta!!ma posso stare a prendere oki tutti i giorni prima dei pasti??a prendo pure l omeprazolo da 30 tutte le mattine e la diagnosi e gastrite atrofica permanente e un a leggera ernia da scivolamento!!che devo fare ?tutto cio mi porta stanchezza fisica e mentalee a volte mi isolo perche non voglio far vedere ai miei amici e familiari quanto sto male perche pure gli occhi e come se si sfondassero!!tutto cio sempre dopo i pasti perche a stomaco vuoto mi sento un fringuello ma ai pasti penso di essermi creato quel famoso cerchio!!!un grazie anticipatp per le risposte e per favore help me!!!!
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 927 271
Gentile utente,

Hai matto una visita psichiatrica, visto che evidentemente verifiche gastroenterologiche ne ha già fatte ma il problema non risulta ben definito ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 898 61
I farmaci che assume sono stati prescritti per una problematica gastrica oppure sono il frutto di automedicazione?

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#3]
dopo
Utente
Utente
si feci una visita psichiatrica ma mi ha detto il dottore che stavo benissimo!!forse e da rifare??voi che consiglio mi potete dare ?? invece per voi gent imodott ruggierole dico i farmaci che mi sono stati prescritti dal gastrenterologo e cioe lansoprazolo 30 e levopraide!!ma non sempre funziona il levopraide!l unica cosa che mi fa stare bene e l oki!prima dei pasti.ma nell oki c e qualche calmante?diversi anni fa facevo uso un po di spinelli e maledico quei tempi perche da allora cioe quando li lasciai me venuta questa sindrome!!!non so se mi sono riuscito a afre capire comunque vi ringrazio se continuerete a farmi capire perche anche dialogare con voi mi scarica un po del peso che mi sento addosso!!!
[#4]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 898 61

Il fatto che sia prescritta una terapia presuppone una patologia che viene trattata, probabilmente ha uno svuotamento gastrico lento.
Probabilmente una visita psichiatrica può avere una sua utilità soprattutto se ha anche altri sintomi oltre quelli gastrici.

La problematica potrebbe avere una complessità differente per cui la visita psichiatrica potrebbe distinguere i vari aspetti.
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 927 271
Gentile utente,

Tenga presente che l'uso combinato di antiacidi e di antiinfiammatori come l'oki può non aver senso, o meglio può averlo se la base è l'oki con l'antiacido come antidoto, ma viceversa invece andrebbe chiarito cosa sta andando a curare.

Il fatto che i sintomi siano "solo" durante i pasti è un conto, ma poiché faceva riferimento ad uno stato di "nervosismo" non meglio specificato, sarebbe da definire la diagnosi per cui si cura, o se ancora non si sa.

Lo psichiatra ha detto che non aveva niente, ma a cosa attribuiva quindi questo malessere ?
[#6]
dopo
Utente
Utente
lo svuotamento gastrico sicuramente e lento pero diversi anni fa feci una terapia con il prepulsid che funzionava .pero il farmaco non lo fanno piu e questi altri tipo peridon per me sono come l acqua fresca!!!solo che ultimamente questa digestione mi porta a deprimermi e ad isolarmi.mentre io di carattere sono ottimista e allegro di solito!!!mi spiego meglio.prima facevo tanto sport e altre cose ora invece faccio un bagno e puntualmente ancora ho qualcosa da digerire e mi sento male e cosi anche per lo sport il sesso etc.cioe invivibile perche sempre con malesseri di non terminata digestione!!!lo pschiatra che mi visito mi fece prendere l omeprazen e per un periodo sono stato bene ma poi col passare del tempo i tempi di digestione si sono allungati troppo ,alle volte sto 2 giorni per digerire qualcosa ,ma e mai possibile cio??
[#7]
dopo
Utente
Utente
comunque secondo me il problema e che non so piu masticare o non so come meglio spoegarvi!!non gusto le cose e mastico non so come spiegarmi ma comunque male!!!e come se mangiassi con la paura che poi non digerisco che poi davvero succede!!!sto pensando pure ad ipnosi!!!chissa potrebbe funzionare?
[#8]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 898 61
Iniziare con una visita psichiatrica potrebbe essere il primo passo per capire se vi siano componenti psichiche a queste sensazioni che descrive.
[#9]
dopo
Utente
Utente
la vi ringrazio delle vostre risposte e sono soddisfatto!!!forse faro un altra visita pschiatrica anche se questa mi incute timore non so perche!!comunque ancora grazie della vostra cordialita e dosposizione!!!!saluti a tutto lo staff!!!
[#10]
dopo
Utente
Utente
un ultima domanda,mi potete consigliare un farmaco e quivalente del prepulsid uno che funzionava???
[#11]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 927 271
Non si possono dare indicazioni di questo tipo
[#12]
dopo
Utente
Utente
grazie lo stesso!!!!