x

x

Doc e ansia

salve, da piccolo ho avuto un problema in quanto mamma stava per partorire alla 10° settimana ( colpa dell'ostetrica) e alla nascita ho avuto un problema ovvero il cordone ombelicale mi era rimasto attorcigliato al collo ( ero asfittico). Ora, siccome da 5 anni soffro di doc e ansia , ma in compenso non ho deficit , quindi l'SNC credo sia a posto,il doc può essere causa della causa citata sopra ? Cioè a causa del cordone ombelicale che mi ha reso asfittico per un poco, può essersi danneggiato comunque una parte di cervello? Non so, ho un'ottima memoria e il test del QI ( non ufficiale) è risultato di 129. I problemi che mi sto facendo e che mi stanno causando depressione è che nonostante con la cura di fevarin e depakin sia stato meglio a volte nella mia testa vi è un susseguirsi di pensieri che mi distraggono dalla realtà e a volte mi rendono difficle studiare, o fare qualsiasi cosa. Dagli esami fatti postnascita risulta tutto ok, anche l'encefalogramma. Sono io che mi sto rendendo ipocondriaco o cosa? Inoltre spesso sono stanco ma le analisi del sangue, emoglobina, magnesio etc tutte ok, idem quelle che si fanno di routine. Grazie a chi mi risponderà
[#1]
Dr. Mario Savino Psichiatra 1.3k 75 11
Molto difficile che il DOC sia legato ad un problema cerebrale perinatale in assenza (come Lei spiega) di altri deficit cerebrali e neurologici evidenti.
Non si "fissi" su questa ipotesi.

Cordialmente

Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto