Capogiri e gambe deboli

Salve Dottori, mi chiamo Luigi,ho 30 anni. Da circa un mese avverto capogiri, debolezza-rigidità alle gambe, alcune volte mancanza di equilibrio. Spesso sento la testa intontita e le gambe deboli, sembra che le gambe facciano più fatica a salire le scale. Sono in cura per una tiroidite autoimmune con eutirox 25 mg. Sei mesi fa mi sono state diagnosticate due discopatie l4-l5 e l5-s1. Ho fatto analisi del sangue compreso ferro e ves ma per fortuna è tutto ok. Visita dal cardiologo, otorino, oculista... tutto ok. La prossima settimana farò la visita dal neurologo. Ho terrore che si tratti di una grave malattia tipo sla o sm anche se il mio medico di fiducia mi rassicura dicendomi che si tratta soltanto d ansia causata dallo stress lavorativo. Potrebbe davvero trattarsi delle suddette patologie? Sono distrutto. Ringrazio cordialmente Chiunque vorrà rispondermi. Saluti Luigi
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Se il suo medico ritiene che sia ansioso non vi è motivo di pensare ad altro.

Dovrebbe rivolgersi ad uno specialista in psichiatria per il trattamento dei suoi disturbi.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Attivo dal 2015 al 2015
Ex utente
Gentile Dottor Ruggiero la ringrazio cordialmente per il suo parere. Quindi secondo lei è inutile consultare prima uno specialista per escludere patologie neurologiche? L' ansia e la depressione a lungo andare potrebbero davvero creare questi problemi?
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Il suo medico di famiglia ha fatto diversi passaggi prima di giungere alla conclusione che i disturbi che lamenta sono di origine ansiosa, non vi è motivo di dubitare.

Comunque se lo psichiatra dovesse avere qualche dubbio può indirizzarla verso altre visite.