Utente 382XXX
Buongiorno Dottori, ormai sono solita a scrivere in questo sito perché nelle risposte ho sempre trovato persone pronte ad aiutarmi e vi ringrazio per questo.
Nei miei post precedenti potete notare che ho un disturbo ossessivo iniziato con la relazione con il mio ragazzo( non sapevo se lo amavo piu) fin ad ora che ho dei pensieri di natura aggressiva verso mia mamma ( che è la mia vita).
Lei è una persona meravigliosa d cerca di starmi vicino nonostante sappia tutto e pensare ste cose di lei mi fa stare male, mi sento in colpa e mi sento una cattiva persona.
Sono in cura da una psicologa ( che adoro davvero, è sempre disponibile) da circa un mese ma queste ossessioni aggressive le ho da 4 giorni.
Dottori non esagero dicendo che sto impazzendo!! Sono solo pochi giorni ma sembra che sono nel mezzo di un esaurimento nervoso!
La mia psicologa è in vacanza e mancano piu di 3 settimane al prossima appuntamento.. Nonostante noi ci sentiamo tutti i giorni tramite messaggi ieri mi ha chiamato di sua spontanea volontà, appunto perché voleva sentirmi di persona. Appena mi ha chiamato è ho sentito dalla sua bocca che queste ossessioni passeranno e ci sarà una fine sono stata subito meglio! Ma col passare delle ore e tornato tutto come prima! Lei mi ha consigliato di andare dal mio medico curante e farmi prescrivere degli ansiolitici e quello che il dottore avrebbe piu consigliato per me! Dovrei andare oggi pomeriggio e farmi dare questi farmaci! Ed ho un po di domande da fare :
1se prendo antidepressivi per le ossessioni andranno via? E dopo quanto tempo il farmaco fa effetto?
2 vorrei continuare la terapia con la mia psicologa ma siccome sto letteralmente impazzendo, volevo a tutti i costi parlare con uno psichiatra che mi facesse una visita( ma ad agosto è quasi impossibile trovarne uno dispnibile e poi anche se mi fare be una visita servirebbe a qualcosa?
So di essere esageratamente ansiosa ma voglio combattere sta cosa il piu in fretta possibile! Sono arrivata al punto di dire ai miei genitori di rinchiudermi in un posto dove mi possono tenere sotto controllo! Grazie in anticipo per le vostre risposte! Cordiali saluti

[#1]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Una visita psichiatrica è consigliabile nel suo caso, e non compromette la psicoterapia in atto. Le rassicurazioni, come avrà visto, funzionano per poco, poi le ossessioni tornano. Ci sono farmaci (in genere si tratta di antidepressivi) molto efficaci sulle ossessioni, che però non hanno un effetto immediato, e poi ci sono ansiolitici per l'emergenza, e i due tipi di farmaci in genere si associano.
Prima di fasciarsi la testa, provi a cercare uno psichiatra, non è detto che tutti siano in vacanza. La visita servirebbe allo specialista per conoscerla e impostare la cura, e a lei per tranquillizzarsi, perché non è un caso secondo me che questa crisi coincida con le ferie della sua terapeuta.
Franca Scapellato

[#2] dopo  
Utente 382XXX

Una visita dal mio medico curante che è chirurgo generale può andare bene? Perché se no se e possibile andrei in pronto soccorso e chiederei di prlare con lo psichiatra o il neurologo di turno!

[#3]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Per tamponare la situazione oggi va bene il medico di famiglia, al quale può chiedere di consigliarle uno psichiatra, perché la terapia va proseguita con controlli regolari, non è sufficiente una singola visita.
Franca Scapellato

[#4] dopo  
Utente 382XXX

Infatti mi ha dato lexotan come ansiolitico 4 gocce al mattino 4 al pomeriggio e 7 la sera e daparox come antidepressivo! Domani comunque prenderò l appuntamento da uno psichiatra perché appunto voglio essere piu sicura delle dosi! Anche se mi fido ciecamente del mio dottore ma preferisco uno specialista così per essere piu sicura!! Lei che ne pensa?

[#5]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Direi che è un buon inizio, poi a seconda della risposta clinica lo psichiatra adatterà il dosaggio.
Franca Scapellato

[#6] dopo  
Utente 382XXX

Buongiorno dottoressa, ho preso domani un appuntamento da uno specialista! Le vorrei fare una domanda un po bizzarra: ma secondo lei una persona che ha il disturbo ossessivo compulsivo come me Starebbe meglio in una clinica apposta per eseguire la terapia? Xche ho sentito che in una di queste cliniche si possono avere i primi segni di miglioramento dalle 4alle 6 settimane facendo (2 incontri di terapia cognitiva- comportamentale alla settimana) grazie della risposta

[#7]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Intanto sono contenta che abbia preso l'appuntamento.
Per quanto riguarda il ricovero, tenga presente che in 4-6 settimane la terapia farmacologica fa effetto anche a casa e che sta seguendo già una psicoterapia che ha iniziato da poco con una psicologa con la quale si trova bene, quindi può valutare con lo psichiatra i pro e i contro della situazione, un cambiamento di ambiente può essere utile ma forse non è indispensabile se le ossessioni si attenuano (non scompaiono, si riducono) in pochi giorni.
Franca Scapellato

[#8] dopo  
Utente 382XXX

Buonasera Cara Dottoressa,
Oggi sono andata dallo psichiatra ( dopo ho saputo che era il primario di psichiatria) e mi ha detto di prendere da subito gli antidepressivi e non leggere il bugiardino che dice cose troppo esagerate mi ha detto che al massimo prendendo il daparox come effetto collaterale potrei avere massimo la nausea! Essendo moooolto ansiosa mi ha aumentato le dosi di lexotan in 10 gocce al mattino e 10 la sera ( detto da lui 5 gocce si da ad un bambino alto 1 metro, ma siccome me lo ha prescritto il mio medico curante probabilmente non avrà voluto esagerare!) , le dosi di daparox è rimasto uguale! Mi ha confermato che faranno effetto tra un 15-20 giorni quindi dovrò attendere un po prima che facciano effetto e detto da lui mi ridurrà sicuramente i pensieri negativi.
Alla fine mi ha detto che probabilmente sono ossessioni dettate dall ansia esagerata che ho! E che sono anche un po depressa!! Mi ha detto di continuare a fare psicoterapia dove mi aiuterà con l ansia( perché non posso mica prendere ansiolitici tutta la vita) e da li posso capire come mai mi vengono tutte quest ansia appunto e le ossessioni!! Ma da quando mi ha detto che gli antidepressivi aiuteranno molto a calmare i pensieri mi sono un po tranquillizzata! Ora devo solo aspettare che la mia psicologa ritorna dalle vacanze!!!

[#9]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Condivido in pieno, auguri.
Franca Scapellato

[#10] dopo  
Utente 382XXX

Buongiorno Dottoressa, sono al secondo giorno di Daparox, gia lo psichiatra mi aveva anticipato che potevo avere delle nausee, infatto le ho da due giorni... Solo che oggi avevo un po la vista appena sfocata e un po di rintontimento... Lei dice che è normale?se no lunedi chiamo il mio medico curante.!

[#11]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Sì, deve aver pazienza, se i sintomi non sono eccessivi. I primi giorni possono essere fastidiosi, compreso il disturbo d'accomodazione visiva, poi passano.
Franca Scapellato

[#12] dopo  
Utente 382XXX

Grazie mille dottoressa, sempre gentile e disponibile.

[#13] dopo  
Utente 382XXX

Buonasera dottoressa, è normale che nei primi giorni di Daparox i pensieri sono piu accentuati? Prima riuscivo a "svagarmi" ora invece ci penso praticamente sempre!

[#14] dopo  
Utente 382XXX

E sono anche di pessimo umore! Sono nervosa con tutti!

[#15]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Nei primi giorni è frequente, ma se l'irritabilità continua avverta il suo psichiatra
Franca Scapellato

[#16] dopo  
Utente 382XXX

Piu che altro avverto molto gli effetti collaterali, nausea forte, giramenti di testa (tipo sdoppiamento) e tensione muscolare dovrei avvertire il medico d base?

[#17]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Meglio che ne parli con lo psichiatra che le ha fatto la prescrizione.
Franca Scapellato

[#18] dopo  
Utente 382XXX

La prescrizione me l ha fatta il medico di base, sono andata dallo psichiatra solo per avere delle conferme! Ed era una visita generica e anche privatista quindi non posso tornarci..

[#19]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Lo psichiatra deve seguire la terapia con controlli regolari almeno nel primo periodo. Se avesse un problema cardiologico si farebbe seguire dal cardiologo, certo con la supervisione e l'appoggio del medico di famiglia, chi aspetta un bambino si fa seguire dal ginecologo, non ci va una volta e basta...
Franca Scapellato

[#20] dopo  
Utente 382XXX

Avverto molto delle strette al petto andare al pronto soccorso dice che mi faranno qualcosa? I miei genitori non mi ci vogliono portare perche dicono che ho delle fisse! Ma io le strette al petto le sento davvero e sono molto agitata nonostante il lexotan