Utente cancellato
salve, vi scrivo poichè dopo anni di cure con fevarin 100 ( 250 mg al di ) + depakin chrono 500 ( 500 mg al di ) per Doc e disturbo bipolare, il sostituto del mio psichiatra ( al momento non c'è) mi aveva suggerito il seroquel . La mia domanda ( ancora devo andare a visita) è: ma prendendo poi tre farmaci non ci sono complicazioni a livello epatico ? Il seroquel è un'opzione in quanto ho detto al medico che trovo difficoltà nello studiare nel senso che spesso mi sento stanco anche a prima mattina e svogliato e spesso non riesco a concentrarmi bene , distraendomi e pensando ad altro mentre leggo i testi della mia facoltà di ingegneria . Grazie per i chiarimenti che spero mi darete

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

L'aggiunta del seroquel a che cosa era dovuta ? Nonostante la cura sta male ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
297662

dal 2019
Salve, poichè mi sentivo stanco e non riuscivo a studiare .... Mi hanno dato il seroquel perchè mantiene attivi ma ancora vado a visita e quindi non ho preso ancora niente

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il seroquel mantiene attivi ?
A me non risulta, detto così.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Veramente l'indicazione non sembra essere appropriata. Probabilmente c'è stato un fraintendimento.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#5] dopo  
297662

dal 2019
Non saprei , io ho detto all'assistente che mi sento spesso giù quasi intontito e lui ha detto di prendere in considerazione il seroquel. Come detto ancora vado a visita. Il problema è che senza prendere fevarin e depakin ( ho provato 1 anno fa) le ricadute sono micidiali , con ossessioni , compulsioni e tristezza a non finire ... Il problema è che prendendolo comunque non riesco a dare il 100% nello studio alla mia facoltà di ingegneria informatica dove comunque c'è bisogno di un livello di attenzione e concentrazione altissimo. Dopo un pò mi fa male la testa e mi viene sonno e da quanto ho letto sui vari forum , questo problema lo hanno tutti quelli in cura con questi due farmaci e che soffrono di DOC. Non so se esiste a sto punto qualcosa che mantenga comunque attivi

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Il 100% della funzione, specie in chi ha questo disturbo. è un riferimento discutibile. Non perché non si possa funzionare bene e prendere il massimo dei voti, ma perché la preoccupazione di non funzionare al meglio può prendere il sopravvento e far perder tempo in controlli ridondanti sulle proprie funzioni mentali.

Per il resto, se mai il seroquel a volte si aggiunge ma per contrastare i sintomi ossessivi, cioè come terapia di miglioramento di risultati parziali.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it