Utente 286XXX
Egregi dottori buonasera, volevo avere informazioni inerenti all alprazolam.
Sono una ragazza che in passato ha sofferto di anoressia nervosa e attualmente ho cominciato a soffrire di attacchi d ansia che sto curando andando da una psicologa che è anche psichiatra e sto prendendo lo xanax (alprazolam)
Ho notato che essendo ancora molto legata al mio peso e quindi sto abbastanza attenta a quello che mangio che da quando ho iniziato la terapia con lo xanax specie da quando abbiamo aumentato da 0,25 a 0,50 ho preso 4 kg.
Faccio due lavori anche faticosi e quindi non conduco una vita sedentaria e non capisco cosa mi stia accadendo il che mi fa stare molto di malumore e non fa altro che rendermi ancora più insicura di me stessa di quanto gia sono..
In oltre prendo da anni la pillola anticoncezionale Yasmine da 4 anni che mi ha fatto prendere 2 kg.
Poi ho cominciato ad assumere lo xanax 0,25 e ho preso un altro kilo e ad oggi dopo 6 mesi di terapia con lo l alprazolam 0,50 ne ho presi altri 4.
Sinceramente mi trovo a dover curare l ansia ma nello stesso tempo ho questo problema che mi porta altrettanta ansia e non poca.
Volevo un consiglio su cosa poter proporre alla mia psichiatra affinché io riesca a trovare un equilibrio tra mente e corpo( per il quale ho impiegato ben 8 anni della mia vita con l aiuto degli psicologi del DCA)che mi aiuti davvero considerando il mio brutto trascorso.
La mia psichiatra un po se ne frega del mio peso ma non capisce che è come sparare sulla croce rossa nel mio caso.
Oltre a ciò volevo anche chiedere se una volta smessa la terapia farmacologica i chili presi si perdono spontaneamente?
Grazie in anticipo a tutti

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Lo xanax non provoca aumento di peso, ed in ogni caso non è terapia che può essere mantenuta per tempi prolungati per le problematiche di assuefazione e dipendenza.

Sarebbe il caso che la situazione sia rivalutata opportunamente e venga anche presa in considerazione la sua problematica relativa al disturbo del comportamento alimentare.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 286XXX

Gentilissimo dottore,
la ringrazio intanto per la sua tempestiva risposta.
Ho trascorso 8 anni in terapia per i disturbi del DCA ed sono arrivata al punto che, con la valutazione dei bravissimi dottori che operano in questo settore,il mio problema si era, diciamo così " spostato" dal cibo alla paura di perdere il controllo che mi ha portato ad avere totale dipendenza dai miei cari a tal punto da non voler stare più da sola in ogni luogo..anche il mio rapporto con il lavoro che amo era diventato un peso enorme ed insieme a questo la paura di poter far del male sia verbalmente che fisicamente in maniera del tutto insensata e improvvisa sia a me stessa che agli altri.
So bene che questo comportamento è tipico dei DCA in particolare il bisogno di sicurezze e la paura di perdere il controllo ma sono stati proprio dall ambulatorio del DCA ad indirizzarmi presso il cim dove vado ora più orientato verso problematiche diverse rispetto al DCA.
Il mio rapporto con il cibo è nettamente migliorato ma mantengo sempre questo bisogno di controllo sul mio corpo,sulla mia mente e su tutto ciò che mi gira attorno e questo mi porta molta ansia.
La paura di crescere e di cambiare mi te spaventa molto.
La mia psichiatra mi ha proposto di smettere il farmaco ma ne sono terrorizzata.
Sono decisamente confusa.

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Da ciò che descrive sarebbe necessaria una terapia più decisa e non il solo xanax dosato in questo modo.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#4] dopo  
Utente 286XXX

Cosa intende di preciso dottore?
Perdoni la mia ignoranza