x

x

Daparox, ansia e effetti collaterali

Salve a tutti, e grazie in anticipo se risponderete.
Soffro di ansia e attacchi di panico da molti anni. Sono stata da diversi psicologi nel corso degli anni, anche a causa di episodi di autolesionismo, ma alla fine l'ansia torna sempre e ogni volta peggio di prima. L'ansia mi fa stare molto male anche fisicamente, mi provoca problemi allo stomaco, perciò dopo un attacco molto potente a gennaio, esausta mi sono recata dal mio medico di famiglia, e insieme abbiamo deciso che necessitassi di un consulto psichiatrico e di un'eventuale terapia farmacologica. A inizio mese mi sono recata da uno psichiatra, che mi ha prescritto daparox gocce, 10 al giorno. Pochi giorni dopo l'inizio della cura, ho iniziato a stare male a livello gastrointestinale, ma peggio delle altre volte, e l'ansia ha iniziato ad aumentare, perciò ho chiamato lo psichiatra, che mi ha consigliato di scendere a 5 gocce. Nei giorni seguenti sono stata sempre peggio, l'ansia aumentava e non mi lasciava in pace, avevo costanti attacchi di panico e non riuscivo nemmeno più a dormire. Dopo circa una decina di giorni mi sono recata dallo psichiatra per il secondo consulto, e mi ha detto di ricominciare con 10 gocce. Ho appunto fatto questo, e stavo iniziando a calmarmi, ho iniziato a dormire regolarmente di nuovo e stavo meglio, perciò mi è tornata la speranza. Però, pochi giorni fa, dal nulla, mi è tornata una crisi di panico, e da quel momento sto di nuovo malissimo, peggio della volta precedente. I vomiti e i problemi allo stomaco sono tornati, non riesco di nuovo a dormire, non riesco a controllare i miei pensieri, sono in costante delirio, non riesco a calmarmi in nessun modo e ho pensieri suicidari, cosa che non avevo MAI avuto prima. So che il daparox ci mette settimane per fare effetto sul serio, ma è passato un mese e io sto sempre peggio, mi sento soffocare. L'ansia mi sta rovinando la vita e tutti i rapporti che ho con le altre persone, non riesco più a vivere. Ovviamente dirò tutto questo al mio medico, di cui mi fido molto, nel prossimo consulto, ma nell'attesa volevo sapere la Vostra opinione. A Vostro avviso, sono effetti collaterali del daparox? Se è così, in quanto tempo passeranno? Cosa ne pensate? Grazie ancora in anticipo e mi scuso per il disturbo.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 898 61
Il dosaggio è ancora basso per avere effetti terapeutici consistenti mente è possibile che si manifestino effetti collaterali.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per aver risposto. Lei quindi pensa che aumentando il dosaggio la situazione possa migliorare? O è ancora troppo presto? Mi scusi davvero il disturbo, ma sono abbastanza disperata...
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 898 61
Auspico che il farmaco sia portato a dosaggio ma non so quale sia l'orientamento del suo psichiatra.

Il raggiungimento del dosaggio terapeutico di solito avviene nel corso delle prime settimane di trattamento.

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto