Utente 458XXX
Salve, scusatemi per il disturbo. Ho 19 anni e da poco stata presa in carico per anoressia nervosa, depressione e Doc da una nuova psichiatria. Prendo già lo zoloft a 100mg da mesi. Premetto che nonostante l'anoressia sono sempre stata molto magra, e il mio peso è sempre stato intorno ai 44-46 kg per 160 cm quando ero sana. Il mio peso minimo è stato circa 38,6 kg, e adesso sono risalita fino a 41,5 kg e non ho ancora finito la terapia con la dietista (iniziata a febbraio), perché, proprio per il fatto di essere stata sottile di mio e perché non riesco (fisicamente, non per mia volontà) a mangiare molto, ci sto impiegando più tempo. La nuova psichiatra che mi segue mi ha prescritto una 1/2 pastiglia da 2,5 mg di Olanzapina al giorno per il Doc. Il problema è che leggendo il bugiardino uno degli effetti collaterali più comuni (fino a una persona su dieci) è proprio l'aumento di peso, anche di 2 kg al mese, secondo uno studio riportato dall'università di Messina. La media sarebbe 1,1 kg mensili. È già difficile il lavoro con la dietista e ora questo farmaco. Insomma penso che, visti miei disturbi, sia compresibile che io faccia fatica ad persino ad accettare un aumento di peso "biologico", se poi ci si mette anche quello "incontrollato" e "farmacologico"... Non so cosa fare, ho davvero paura. La psichiatria dice che ad altre pazienti che segue non è capitato, ma la stessa ditta americana che la produce è stata processata e ha dovuto risarcire molte persone perché in molti casi rendeva obesi i soggetti trattati e provocava insulino-restistenza...
Ho DAVVERO, DAVVERO PAURA...
Qualcuno mi risponda, per favore, meglio se conosce e tratta i miei sintomi e ha esperienza con il farmaco. Grazie mille in anticipo.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
[#2] dopo  
Utente 458XXX

Salve, intanto grazie mille per la risposta tempestiva!
Ad ogni modo, potrebbe essere più preciso? Cosa mi devo aspettare concretamente? Il peso sale a prescindere dalle dosi e dalla dieta? Ci sono farmaci che danno risultati simili ma senza questo effetto collaterale? Quanto peso potrei prendere anche se l'utilizzo fosse breve (es. In un mese o due)? Il mio metabolismo verrà cambiato permanentemente? Cessata la terapia il peso rientrerà nella norma o dovrò lottare con i chili in più e con un metabolismo cambiato anche dopo? I miei processi chimici di assorbimento dei nutrimenti verranno modificati in modo irreversibile? Quanti kg al mese si prendono in media?

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Il peso potrebbe non aumentare nel corso di trattamento e se aumenta è evidente poco alla volta non è che la sera va a dormire magra ed il giorno dopo ha 30kg di più.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139