x

x

Disturbo schizoaffettivo depressivo

Salve gentili dottori.
Innanzitutto mi scuso per aver creato un nuovo account ma ho perso e.mail e password.Scrivo per ricevere consigli sulla mia situazione piuttosto complicata. Ho avuto 4 ricoveri, ho solo 22 anni.Dal primo sono uscita con la diagnosi di ipocondria,dal secondo con la diagnosi di psicosi nas, dal terzo con la diagnosi di disturbo schizotipico, e dall'ultimo, il più terribile, con la diagnosi di disturbo schizoaffettivo. Ho sempre assunto con regolarità le terapie prescritte.Dopo il primo ricovero prendevo zoloft da 100 e abilify da 10. Dopo il secondo ricovero prendevo sempre zoloft da 100 e abilify da 30.Dopo il terzo olanzapina da 15 ,e infine nell' ultimo zoloft da 100 e abilify da 20.
Con l'ultima terapia sto abbastanza bene, ma il problema è che i miei genitori non accettano che io debba prendere medicine e reputano la mia psichiatra con cui io mi trovo bene, un'incapace. Come posso fare? Il loro sostegno sarebbe davvero importante per me.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Chiarisca questi aspetti con la sua psichiatra in modo da concordare una possibilità di mediazione.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio