Utente 460XXX

Salve,
ho 29 anni ed in passato (13anni fa) sono stato operato di varicose sx (credo IVgrado).
Successivamente non ho fatto nessuna indagine sulla fertilità.
Sono da sempre affetto da dolori al testicolo sx e qualche volta ho fatto eco controllo senza alcun esito (forse una piccola ernia).
Comunque oggi ho fatto uno spermiogramma poiché, credo a causa dell'uso della motocicletta, avevo sempre male al testicolo.

Il problema è questo: i valori rilevati sono nella norma ma borderline ( volume 2,5ml concentrazione 25mln conta 62.3 mln motilità progressiva 35 motilità totale 45 forme normali 18)
L'esame è stato fatto con 2,5 giorni di astinenza (sabato pomeriggio-lunedi mattina) dopo una settimana di intensa attività sensuale, sabato e domenica ho preso due bentelan e domenica sera ho fatto due ore di motocicletta.

Quindi quello che vorrei capire è: queste condizioni possono essere la causa di questi valori border? Cioè, il mio spermiogramma può solo migliorare mo devo preoccupare e ripeterlo(60€)?

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Lomripeta e lo faccia come Dio comanda senza assumere farmaci potenzialmente pericolosi per spermatozoi come il
Bentelan. Per almeno tre mesi. In tutto i farmavi nocivi sono 150 circa. Si faccia fare lista completa da laboratorio p
Dal collega che la segue
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 460XXX

Ma quindi è a rischio la mia fertilità?
Io avevo teorizzato che, essendo sostanzialmente positivo, nonostante le condizioni preanalitiche, la conferma poteva essere ritenuta superflua perché con un certo margine di approssimazione, rispettando la preparazione, un nuovo spermiogramma dovrebbe risultare abbondantemente nella norma.
Ho chiesto il consulto proprio per chiarire questa ipotesi.
Se lei mi dice che sono a rischio di infertilità provvederò subito a programmare un nuovo esame.
Tra quanto tempo lo dovrei ripetere?

P.s.
Non sono seguito da un andrologo.
Il mio è stato un esame " estemporaneo" per escludere la possibilità di danno testicolare in presenza di questo ricorrente dolore al testicolo.

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La spermiogramma e inattendibile.Ha dolori testicolari è non è seguito da collega? Anche alla luce di questo la fertilità e ben altro. Che vuole che le dica.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#4] dopo  
Utente 460XXX

Non si preoccupi.
Cercherò di risolvere la questione.
Grazie per il consulto.