Utente 189XXX
Buongiorno!
Io e mia moglie (41 e 38 anni), già genitori di un bambino di 5 anni sanissimo e senza patologia, nell'ultimo anno e mezzo abbiamo avuto due aborti spontanei ritenuti al 4° mese di gestazione. Stiamo facendo tutti gli esami del caso secondo il protocollo diagnostico della poliabortività. Il cariotripo della nostra bambina risulta nella norma e finora da parte di mia moglie non risulta nulla di anomalo (infezioni, trombofilia, tiroide ecc.). Stiamo aspettando il risultato del cariotipo di coppia e nel frattempo ho eseguito lo spermiogramma. La settimana prossima dovrò fare la spermiocoltura. Ecco il mio spermiogramma:

SPERMIOGRAMMA (Protocollo W.H.O. 2010)
Astinenza: 4 gg
Raccolta: completa
Volume: 2,6 ml
pH: 7,8
Aspetto: nella norma
Colore: grigio-opalescente
Liquefazione: completa
Viscosità: filamento <2cm
Concentrazione spermatozoi: 42 milioni/ml
Numero totale spermatozoi: 109,2 milioni
Motilità progressiva: 26,1 %
Motilità non progressiva: 10,7 %
Motilità totale: 36,8 %
Immobili: 63,2 %
Leucociti: rari leucociti polimorfonucleati
Emazie: assenti
Cellule: assenti
Agglutinati: presenti (<50%)
Cristalli: assenti
Protozoi: assenti
Spermatozoi vivi: 55 %
Spermatozoi morfologicamente normali: 2 %
Spermatozoi morfologicamente anormali: 98 %

Premetto che gli ultimi mesi sono stati molto stressanti e nessun rapporto o quasi dal concepimento. La gravidanza si è interrotta il 2 luglio 2017 al 4° mese. La prima interruzione di gravidanza è avvenuta a novembre 2015 sempre tra il 3° e il 4° mese. La prima gravidanza a termine è avvenuta ad agosto 2012.

Aspettiamo il risultato del cariotipo di coppia e la mia spermiocoltura. La nostra domanda è sapere se uno spermatozoo non morfologicamente sano possa aver fecondato un ovulo al punto da arrivare fino alla 16a settimana.

Grazie in anticipo per il consulto!

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i dati trasmessi sono insufficienti e, comunque,dallo spermiogramma,non é possibile risalire alle cause di poliabortività,almeno nella massima parte dei casi.
L'età matura di entrambi può giuocare un ruolo,per cui si attenga ai giudizi del genetista e del ginecologo, essendo gli aborti avvenuti dopo il III mese di gestazione.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 189XXX

Gentile Dott. Izzo,
ha ragione. Non so cosa sia successo ma non è stato inserito il testo completo che riporto di nuovo qui di seguito:
Io e mia moglie (41 e 38 anni), già genitori di un bambino di 5 anni sanissimo e senza patologia, nell'ultimo anno e mezzo abbiamo avuto due aborti spontanei ritenuti al 4° mese di gestazione. Stiamo facendo tutti gli esami del caso secondo il protocollo diagnostico della poliabortività. Il cariotripo della nostra bambina risulta nella norma e finora da parte di mia moglie non risulta nulla di anomalo (infezioni, trombofilia, tiroide ecc.). Stiamo aspettando il risultato del cariotipo di coppia e nel frattempo ho eseguito lo spermiogramma. La settimana prossima dovrò fare la spermio coltura. Ecco il mio spermiogramma:

SPERMIOGRAMMA (Protocollo W.H.O. 2010)
Astinenza: 4 gg
Raccolta: completa
Volume: 2,6 ml
pH: 7,8
Aspetto: nella norma
Colore: grigio-opalescente
Liquefazione: completa
Viscosità: filamento <2cm
Concentrazione spermatozoi: 42 milioni/ml
Numero totale spermatozoi: 109,2 milioni
Motilità progressiva: 26,1 %
Motilità non progressiva: 10,7 %
Motilità totale: 36,8 %
Immobili: 63,2 %
Leucociti: rari leucociti polimorfonucleati
Emazie: assenti
Cellule: assenti
Agglutinati: presenti (<50%)
Cristalli: assenti
Protozoi: assenti
Spermatozoi vivi: 55 %
Spermatozoi morfologicamente normali: 2 %
Spermatozoi morfologicamente anormali: 98 %

Premetto che gli ultimi mesi sono stati molto stressanti e nessun rapporto o quasi dal concepimento. La gravidanza si è interrotta il 2 luglio 2017 al 4° mese. La prima interruzione di gravidanza è avvenuta a novembre 2015 sempre tra il 3° e il 4° mese. La prima gravidanza a termine è avvenuta ad agosto 2012.

Aspettiamo il risultato del cariotipo di coppia e la mia spermiocoltura. La nostra domanda è sapere se uno spermatozoo non morfologicamente sano possa aver fecondato un ovulo al punto da arrivare fino alla 16a settimana.

Grazie in anticipo per il consulto!

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...e viceversa, si potrebbe ipotizzare un problema del gamete femminile (l'ovulo).Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#4] dopo  
Utente 189XXX

Gentile Dott. Izzo,
La ringrazio per il riscontro. La mia domanda era se uno spermatozoo morfologicamente amorfo avesse potuto in questo caso fecondare l'ovulo e che per questo motivo la gravidanza si è interrotta spontaneamente. So che casi del genere non arrivano al quarto mese di gestazione ma tendono a fermarsi molto prima. Come da Lei suggerito attendiamo la valutazione genetica di entrambi per vedere se negli ultimi 5 anni è cambiato qualcosa in noi o se siamo portatori sani di malattie che per ben due volte hanno interrotto la gravidanza al superamento del primo trimestre. Il nostro primo figlio maschio è sano e non credo sia nemmeno un'incompatibilità legata al sesso del nascituro visto che al primo aborto si trattava di un altro maschio e a questo secondo avvenuto due mesi fa si trattava di una femmina. Attendiamo il quadro completo. La mia curiosità era legata solo al fatto se uno spermatozoo amorfo potesse fecondare un ovulo ed essere quindi uno dei motivi alla base dell'interruzione spontanea della gravidanza.
Grazie mille ancora e cordiali saluti anche a Lei.

[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...é evidente che sia possibile che il gamete maschile, lo spermatozoo, possa essere causa di un aborto, anche al IV mese ma non é dimostrabile.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#6] dopo  
Utente 189XXX

Grazie ancora per il riscontro.
Buona giornata!