Utente 448XXX
Gentile pischiatra soffro di ansia tensione attacchi di panico e altre malattie psichiatriche .. attualmente prendo da quasi 10 anni il valium equivalente diazepam 20 gocce x 3 volte al giorno poi cipralex 15 gocce al giorno haldol 2 mg 20 gocce la notte e olanzapina 10 mg prima ne prendevo 2 pastiglie al Giorno e ora 1 al giorno ..E infine prendo 1 pastiglia di tegretol 200 mg 1 al giorno mentre invece prima ne prendevo 2 .. vorrei dirvi che dopo che mi sveglio e vado a bere il latte sento questa speCie di agitazione dentro come se ho la pressione alta . Poi gambe deboli e specie di formicolioo non so come definirlo il punto e che in quello stato di malessere vado a misurarmi la pressione anche se sono fissato a misurare troppe volte al giorno e quando ho quel malessere a giorni mi da 130 - 125 - 120 - 115 per la massima è dai 65 hai 75 per la minima una volta lo vista a 140 - 135 la massima è quando mi sento questo malesserè chiedo aiuTo ale mie amiche con scritto chiama chiama mi sento male . Quando mi chiamano mi dicono cosa ai ? E io nn lo so ecc .. comunque in uno stato brutto .. ho sentito qua su internet che il diazepam ovvero valium ecc sono farmaci di emergenza che si danno per una volta io lo prendo da circa 8 - 10 anni volevo sapere informazioni sul lexotan se è più forte del diazepam e se fa per il mio caso .. e che cosa ho esattamente io se sono attacchi di panico il fatto è che questo malesserè mi dura da dopo alzato fino alle 9 di notte poi mi sento bene misuro la pressione e mi da 100 la massima è 60 la minima e sto.bene attendo una vostra risposta grazie mille

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Prendere per anni il diazepam non ha molto senso, dopo poche settimane l'effetto è neutralizzato. Assumere a lungo termine questi prodotti tende a peggiorare il controllo spontaneo dell'ansia. Per il resto, se così non è in equilibrio, la terapia antiansia che al momento è il cipralex , andrebbe rivista. Non è detto che possa prendere qualsiasi cosa, dipende dalla diagnosi che ha (vedo che ha degli antipsicotici, non è chiaro per quale diagnosi precisa però).
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 448XXX

Gentile pischiatra alla fine non so neanche io quale è la mia vera diagnosi un pischiatra mi dice una cosa un altro ancora una cosa diversa . La diagnosi del primo pIschiatra e allucinazioni ansia libera e somatizzata disturbo ossessivo compulsivo disturbo dell'adattamento con alterazioni della condotta insufficienza mentale lieve .. terapia data haldol diazepam sertralina .. poi con gli anni mi sono aggravato sono dovuto andare da un privato Piscologo pischiatra psicoterapeuta e mi ha fatto il test del ritardo mentale che ho il foglio e con un ritardo mentale grave . Il pIschiatra privaTo a detto in base ai miei sintomi che ho attacchi di panico ansia disturbo schizoafettivo depressione bipolare e disturbo bipolare . Così mi a detto a voce e che mi avrebbe rilasciato un certificato medico .. non posso scriverle tutti i sintomi che avevo ma ora ho questo malesserè che mi prende alle gambe debolezza e senso di formicolio nn saprei come definire . E agitazione dentro e nei momenti che vado a misurarmi la pressione mi sento il cuore agitato però la pressione mi varia tra i 130 e 100 massima è 60 - 75 minima e quando ho quel malessere ho voglia di chiedere aiuto o come che mi sta venendo qualcosa di grave vorrei sapere da lei il lexotan se è come il diazepam e se il lexotan va bene per me in caso ne parlo con il mio pIschiatra privato attendo una sua risposta grazie mille

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

La diagnosi è alla fine abbastanza chiara. La cura del panico probabilmente va migliorata, tuttavia l'uso degli antidepressivi non è detto si possa fare senza produrle stati di agitazione, e questo magari limita la scelta.
Gli ansiolitici sono farmaci che tamponano, ma nell'uso regolare perdono il loro effetto.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 448XXX

Gentile pischiatra ho sentito parlare del lexotan volevo sapere da lei se il lexotan fa per attacchi di panico o a che cosa tutto serve e se fa per il mio caso attendo una sua risposta

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il lexotan è un ansiolitico, analogo al diazepam.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 448XXX

Gentile pischiatra ho capito .. il mio pIschiatra privato a detto che olanzapina 10 mg che prendo una la notte e lansiolitico più forte che c'è secondo lei e vero ? Continuo sempre ad avere le gambe deboli dopo alzato e vado a misurarmi la pressione senza prendere I farmaci e mi a dato 130 massima è 75 minima poi sempre misurando mi a dato 120 massima 75 minima . Attendo una sua risposta ..

[#7]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Olanzapina non è un ansiolitico.
Non capisco esattamente il perché di queste misurazioni, e perché le ripeta visto che escono valori nei limit (se ma mai la massima ai limiti alti).
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#8] dopo  
Utente 448XXX

Gentile pischiatra quindi olanzapina mi conferma che non è un ansiolitico ? Vorrei spiegazioni io non so più a chi affidarmi questo pischiatra e un privato e fa quando prendo olanzapina non ho più allucinazioni uditive w visive . Tegretol 200 mg una compressa la notte 20 gocce di diazepam per 3 volte al giorno e cipralex 10 gocce ore 15 e 10 gocce in più le ho volute mettere io la notte . Ma dopo svegliato appena mi siedo per un caffè o latte sento debolezza alle gambe senzazione di formicolio come se nn circola il sanguè .. e sono troppo fissato misurando la pressione misuro troppissime volte la pressione al giorno se me la misura un medico mi agito preferisco da solo e quando ho quel malessere di mattina mi da 130 - 75 poi riprovo con qualche respiro e mi da 120 - 70 pomeriggio 115 - 70 e notte 100 - 60 .. queste sono le mie misurazioni effettuate per 7 giorni .. e i farmaci che prendo ho dimenticato che prendo anche haldol la notte .. con olanzapina non ho più allucinazioni uditive e visive e non ho più pensieri di suicidio ne tristezza anche se in realtà ne dovevo prendere 2 pastiglie al giorno di olanzapina 10 mg 1 mattina 1 notte . Ma il medico di famiglia a detto che potevano essere tutte le medicine che prendo cHe causano debolezza ecc i miei sintomi descritti .ma nn so se è panico. Mi affido a lei quel pischiatra privato nn lo cercato io ma me la scelto un Piscologo psicoterapeuta privato che mi ha fatto il test del ritardo mentale. Infatti questo pischiatra privato da come parla mi sembra strano addirittura gli ho detto che mi ha visatoil Piscologo privato e un neurologo che ho spiegato i miei sintomi che avevo tristezza al risveglio a momenti pianto euforico allegro e felice e dopo un po tristezza con momenti di irritabilità rabbia .. il neurologo e Piscologo anno detto che si tratta di un disturbo bipolare .mentre invece questo pischiatra privato mi dice che è un disturbo ciclotimico e che ho una depressione bipolare .. spesso e volentieri la notte sentivo voci che mi chiamavo no dalla mia stanza e vedevo persone sul muro con vari luci che mi dicevano do amazzare a chi mi fa del mAle ora non più .... ripeto è faccio sempre le stesse cose guardo gli oggetti o qualunque cosa è muovo la testa destra e sinistra sino a quando mi passa . Faccio sospiri ri in continuazione e poi mi sento agitato e le gambe deboli dopo il risveglio sesanzione di formicolio alle gambe o come che nn circola il sangue nelle gambe se mi agita molto la tentazione è di chiamare pesone e di chiedere aiuto quello che provo e come che se sto per morire ..Gentile pischiatra io le ho scritto tutto vorrei sapere un suo parere e una sua diagnosi secondo lei cosa ho io perché devo essere a conoscenza delle mie patologie attendo una sua risposta grazie mille ..

[#9]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Lei parlava di un disturbo che comporta allucinazioni, e olanzapina è un farmaco che serve per esempio a quello. Infatti Lei riportava una diagnosi di un disturbo di tipo psicotico.
Non mi pare che la cosa non torni.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it