Utente 465XXX
Buonasera,
soffro di ansia sociale da tantissimi anni e ho deciso di andare da una psichiatra per questa problematica. Mi sono stati prescritti Elopram 20 mg e Sulamid 5 mg, quest'ultimo però solo per 2 mesi. Ora ho fatto un altra visita sempre dalla stessa psichiatra e le ho spiegato che L'ansia sociale forte non era affatto diminuita e allora lei mi ha aggiunto Modalina 1 mg 2 compresse al giorno. Ieri ho fatto la terza visita dall apsichiatra la quale, avendole detto che l'ansia sociale è sempre molto forte ha deciso di sostituire l'Elopram con l'Eutimil 20 mg.
La mia domanda è: pensate che se non ho avuto nessun miglioramento con l'elopram potrò averne con l'Eutimil?

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

In che senso ? Non si fida della psichiatra e pensa che abbia fatto una mossa senza senso ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 465XXX

Si, mi aspettavo che, non avendo avuto nessun miglioramento con un SSRI scegliesse un farmaco appartenente a un'altra categoria.

[#3] dopo  
Utente 465XXX

Gentile dottor Pacini, posso chiederle se lei ritiene che gli SSRI siano una terapia valida per la fobia sociale?

[#4]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ho capito. Sono i dati che lo dicono, che sono efficaci. Sul fatto che si possa cambiare rimanendo sempre nella categoria ssri, non c'è niente di strano.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#5] dopo  
Utente 465XXX

per quanto riguarda la Modalina, invece, quanto tempo è necessario per raggiungere gli effetti?

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La modalina ormai è in funzione, era stata prescritta precedentemente, prima della sostituzione dell'antidepressivo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#7] dopo  
Utente 465XXX

Buongiorno, ho parlato con la mia psichiatra alla quale ho chiesto cosa avremmo fatto se non mi fosse passata la fobia sociale. lei mi ha detto che pensa, nel caso la situazione rimanga invariata, di sostituire gli SSRI con l'Aurorix. So che si tratta di un IMAO, non sono pericolose le interazioni con altri farmaci e con alimenti?

[#8]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Le interazioni sono chiaramente scritte, quindi si possono evitare.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#9] dopo  
Utente 465XXX

Buonasera,
posso chiederle dopo quanto tempo inizia a fare effetto un IMAO?

[#10] dopo  
Utente 465XXX

Potrei chiederle invece come mai nel Parmodalin assieme a tranilcipromina c' è anche la trifluoperazina. che è un antipsicotico? A cosa serve? oltretutto si tratta della modalina, che stavo già prendendo.

[#11]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Per tamponare possibili effetti collaterali iniziali. I tempi di azione sono più o meno gli stessi degli altri.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#12] dopo  
Utente 465XXX

Buonasera, ho letto sul libro "Kaplan & Sadock’s trattamento farmacologico in psichiatria" che le strutture di fenelzina e tranilcipromina sono "simili a quella dell'anfetamina e hanno effetti farmacologici simili in quanto aumentano il rilascio di dopamina e noradrenalina con effetti stimolanti sul cervello".
Cosa significa? Può creare dipendenza la tranilcipromina?

[#13]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Non so che competenze abbia per leggere un manuale di psichiatria, ma non c'è nesso tra quello che ha letto e la domanda che pone.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#14] dopo  
Utente 465XXX

Buonasera, non penso di avere le competenze non avendo mai studiato medicina. Però mi è venuto il dubbio che il Parmodalin potesse creare dipendenza quando ho letto che il farmaco ha strutture simili a quella dell'anfetamina.

[#15]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Appunto, ma non c'è nesso tra queste due cose.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it