x

x

Suicidio

Gentili Dottori, potreste aiutarmi a capire cosa mi accade da qualche giorno?
Sono in cura per una depressione reattiva con zarelis 75 mg e xanax mattina e sera.
Ho anche fatto 10 punture di samyr.
Tra due settimane ho il controllo dalla mia psichiatra.
Mi sento meglio da quando ho iniziato la cura (gg 22 ottobre) però ho pensieri strani a volte.
Uno di questi è quello relativo al suicidio.
Premetto che non è assolutamente mia intenzione suicidarmi, non l'ho mai pensato, però ultimamente pensare al gesto non mi fa paura!
Mi spiego meglio, quando leggo di gente che ingerisce tutte le pasticche che ha a disposizione per suicidarsi in casi di depressione grave, provo a guardare il blister delle mie pillole e immagino me in una situazione del genere, ma mentre prima il solo pensiero mi avrebbe fatto rabbrividire, ora invece non mi fa impressione!
E questa cosa che non mi fa impressione mi crea ansia perché mi chiedo "Allora se non ti fa impressione vuol dire che potresti anche suicidarti"!
Quando invece non è assolutamente quello che voglio!
Come mai questo pensiero? Può essere un effetto collaterale dello zarelis?
Ho paura davvero per questi pensieri assurdi.
Ovviamente ne parlerò con la mia Dottoressa a controllo.
Voi cosa potreste dirmi a riguardo?
Spero in una vostra gentile risposta.
Grazie.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
È una caratteristica del suo disturbo che ha già rappresentato nei consulti precedenti.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
Grazie Dottore per la risposta.
Quindi lei pensa che sia sempre un disturbo dovuto alla mia sindrome depressiva?
.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio