x

x

Asesualità, psicofarmaci, alloperidolo

Buongiorno, sono una ragazza di 25 anni.
Ho avuto una crisi psicotica un anno fa e sono ancora in cura con Haldol (alloperidolo). Prima ne prendevo 96 gocce ( tra haldol ed EN), piu farmaci per dormire ed altre cose, ora solo 5 gocce di haldol. sono quasi del tutto guarita.
Beh da qualche mese a questa parte ho notato che il mio desiderio sessuale è sceso a livelli mai visti.
Aggiungo però di non essere fidanzata, ma comunque non ho desiderio di avere rapporti, anzi i ragazzi quasi mi fanno schifo o mi irritano quando si avvicinano per provarci con me.
Se penso di fidanzarmi ho il disgusto. Non voglio coccole, contatti fisici ne verbali con i maschi se non con i miei cari amici di infanzia
Volevo sapere se per caso c'è qualche relazione tra la cura che ho dovuto seguire e questo mio problema??
Sono molto preoccupata, mi sento quasi asessuale e la cosa mi preoccupa molto, non mi era mai capitato.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,7k 913 271
Gentile utente,

La sua diagnsi qual'è ? Una crisi psicotica ma con una diagnosi poi definita in qualche maniera più precisa ?
La cosa potrebbe avere a che fare con la diagnosi, più che con una cura che adesso è ai minimi termini.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it/wp-admin/install.php
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore e grazie per avermi risposto.
Beh inizialmente mi era stato detto che avevo sofferto di un acuto "episodio dissociativo", ma cercando qua e là sul web non ho trovato nulla di che, quindi non so dire se ho sofferto di quello.
Mentre poi il mio attuale psichiatra mi ha solo detto che ho avuto una crisi psicotica, e leggendo anche su google la descrizione della cosa, mi sono ritrovata in tutto e per tutto. Non so dirle altro anche perché il mio psichiatra non vuole dirmi esattamente cosa ho avuto.
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,7k 913 271
Dissociativo o psicotico sono usati come sinonimi.
Ma una singola crisi raramente rimane isolata (può essere, ma a pripri non è mai chiaro). Quindi andrebbe poi meglio caratterizzata la cosa, in base a una serie di elementi che si possono chiedere al paziente o verificare durante il decorso.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio