Utente 433XXX
Carissimi dottori, buonasera, dal 2 febbraio 2017 assumo una terapia a base di fluvoxamina per DOC. Ora nella fase in cui mi trovo ora, nella fase di diminuzione, sono a 50 mg, ma ho notato la ricomparsa di alcune ossessioni. Sarebbe opportuno aumentare nuovamente il dosaggio o continuare con i 50 mg? Grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Da quello che lei scrive sembra che sarebbe razionale ripristinare il dosaggio precedente, ma questo deve deciderlo il medico che la segue.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 433XXX

In precedenza ho aumentato di nuovo il dosaggio. Quale sarebbe la cosa giusta da fare secondo il suo parere?

[#3] dopo  
Utente 433XXX

Per dosaggio precedente lei intende il dosaggio massimo a cui sono arrivato?

[#4] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Intendevo il dosaggio intermedio con il quale continuava ad essere asintomatico. Ma deve sentire il suo medico.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#5] dopo  
Utente 433XXX

Sì l'ho contattato ma ancora mi deve rispondere. Una volta aumentato il dosaggio, per quanto tempo mantenerlo?

[#6] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Lo deve chiedere al medico.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-