Utente 490XXX
Gentili dottori,

sono una ragazza di 22 anni, che soffre di bulimia da 4 anni, causata da una situazione familiare disastrosa e dal fatto che alle medie mi prendevano sempre in giro per il mio peso.
Per 3 anni ho fatto sedute di psicoterapia, cambiando vari specialisti, ma senza alcun successo.
da Gennaio sono in cura presso uno psichiatra, che mi ha prescritto il Prozac 20 mg, partendo dal dosaggio minimo per arrivare a 60mg al giorno. Sono passati due mesi e mezzo dall'inizio della terapia con il prozac e, dopo un leggero miglioramento iniziale, ora la situazione è tornata come prima dell'inizio della terapia. Non riesco a controllare le abbuffate e vomito anche 3 volte al giorno. L'umore è sempre depresso e sottozero. Mi sento una persona inutile e spesse volte ho pensato al suicidio. Ovviamente il mio psichiatra è al corrente di tutto ciò.
Ieri ho fatto la visita di controllo e il mio psichiatra ha ritenuto opportuno aggiungere ai 60mg al giorno di Prozac, anche lo Zoloft ( sertralina), mezza compressa alla sera per una settimana, poi una compressa da 50mg sempre alla sera.
Siccome sono molto insicura, vorrei chiedervi un parere.
Voi associereste questi due farmaci nella cura della bulimia nervosa, che è risultata resistente al solo Prozac, oppure fareste altro.
Vi prego datemi un consiglio sul fatto che la cura sia giusta oppure no.
Grazie mille in anticipo.
saluti.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il farmaco è utilizzato per la bulimia nervosa ma l’effetto non risulta essere stabile nel tempo secondo recenti studi.

L’associazione con un altro antidepressivo non ha una logica precisa.

Solitamente l’utilizzo di altre classi consente un diverso approccio alla malattia.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 490XXX

Mi faccia capire... lei pensa che il mio psichiatra abbia sbagliato terapia?
Se mi posso permettere... dalla sua risposta epigrammatica capisce ben poco chi non è laureato in medicina e io non sono laureata in medicina.

Vorrei, se possibile, sentire anche il parere di un altro medico.
Saluti.