Utente 460XXX
buona sera , sono un ragazzo di 30 anni è da quando ne avevo 18 che mi sono ammalato, non sento voci o vedo cose "strane", ma penso che in passato mi abbiano monitorato con delle telecamere e che tutti tramite internet potessero vedere, delle volte riesco a metterlo in dubbio , ma a volte sembra che tutti mi osservino e parlino male di me ed io collego sempre al solito delirio ; la mia domanda è questa :-Se riesco a dubitare di questa cosa sono comunque schizofrenico o la diagnosi cambierebbe?
attualmente prendo:
abilify 30 mg la sera
fevarin 100 mg la sera
tavor 2,5 mg la sera

p.s. la abilify non ha proprietà attivanti perché nonostante prenda il tavor faccio fatica ad addormentarmi e mi sveglio nel bel mezzo della notte e dopo la mattina presto per le 5 ;se prendessi 15 e 15 o 10 10 10 non sarebbe meglio

grazie per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Non basta avere, o avere avuto, idee deliranti di controllo o persecutorie per sostenere una diagnosi di schizofrenia.
E' questa la diagnosi che ha ricevuto?
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 460XXX

si è questa la diagnosi , precisamente schizofrenia paranoide trattata con i farmaci che in precedenza le ho elencato ,perché non è una giusta diagnosi?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Non sono in grado di dire se la diagnosi è giusta o no. Solo intendevo dire che disturbi come quelli da lei descritti sono presenti anche in patologie diverse dalla Schizofrenia.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-