Utente 449XXX
Salve egregi dottori vi volevo chiedere un parere in merito alla mia aggressività e alle mie ossessioni che stanno diventando il mio incubo.
Anni fa incominciai ad essere aggressivo non sapendo mai come reagire alle frustrazioni o non sapendo come reagire alle situazioni diventano aggressivo
Il problema é che lo diventano in casa solo lì facendo del male fisicamente ai miei genitori
Spaccando oggetti.
Dopo un po di tempo prendendo abilify o aripiprazolo e zoloft per le ossessioni le cose si erano sistemate
Ma ora passato un po di tempo ri sono Pinto ed a capo ho tirato forti colpi in testa a mio padre perché mi voleva levare le birre dato che il mio intento era quello di ubriacarmi per una persona che mi piace e che é sparita.
Fino ad un mese fa prendevo il cipralex al posto dello zoloft forse é stato quello non lo so.
Fatto sta che questi episodi di aggressività si stanno facendo più frequenti come lo erano prima ed sto male io e in primis i miei genitori
Ora ho paura di avergli provocato un trauma cranico alla testa a mio babbo dati i forti colpi
Sono in pieno senso di colpa.
Ah tempo fa soffrivo anche di attacchi di panico talmente forti da non farmi stare in mezzo alla gente
In bus o ovunque ci sia un minimo di persone stavo male.
Con lo zoloft stavo meglio. Comunque sia
non so più che fare.
Come avrete capito sono gia seguito dallo psichiatra e da una psicologa.
Ma così non posso continuare
Cosa posso fare per cercare di non ritornare come prima ed essere aggressivo?
Cosa posso fare per smetterla di farmi sempre del male per gli altri?
Sono una persona che purtroppo vive in balia degli altri.
A 18 anni stare così non é il massimo
Vorrei solo un parere da parte vostra.
La mia paura più grande é quella di ritornare come prima con la solita aggressività.
Io non voglio questo.
Spero in una celere risposta
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Farei chiarire meglio la diagnosi: i comportamenti aggressivi, il desiderio di bere, la reazione intensa alle delusioni,.---più che una base ossessiva indicherebbero un disturbo dell'umore.
L'abilify in effetti è indicato anche per questo, e gli antidepressivi che sono antiossessivi se la diagnosi è doc, possono invece aumentare l'impulsività se la diagnosi è diversa-
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 449XXX

La ringrazio dottore