Utente 293XXX
Buonasera
Volevo chiedere se una nevrosi maniaco depressiva con fluttuazioni della sessualità può causare nervosismo, mal di testa (ho fatto risonanza ed è tutto negativo), depressione, autolesionismo, ansia, eccitamento incostante cioè a volte esagerato (che mi costringe a masturbarmi anche in ufficio, e a fare avance molto esplicite, a detta dei colleghi “molestie”, e a volte completamente spento (cioè proprio come se fossi un vegetale, si spegne tutto, mi dicono che ho lo sguardo perso nel vuoto. Vi chiedo anche se può portare voglia di piangere continuamente seguita da esaltazioni, se può portare voci dentro di me(non le sento, le percepisco dentro di me, a volte però percepisco tipo carezze, o che vengo chiamato) che mi spingono a fare cose, e soprattutto se può determinare una confusione tra sogno e realtà, molte volte credo di aver fatto una cosa in sogno, poi mi dicono che l’ho fatta realmente. Ho sempre convissuto con l’ansia però adesso è stata sostituita dal nervosismo e tutti gli altri sintomi. Dato che gli attacchi di ira, e questi flashback con una voce da dentro che mi dice cosa fare, in primis sfigurarmi, sono aumentati, sono andato da uno psicoterapeuta che mi ha detto di andare da uno psichiatra perché lui non può farci niente. Ma una nevrosi maniaco depressiva può determinare questi sintomi ? La mia domanda è anche un altra, siccome, andando da uno psicoterapeuta non ho risolto nulla, anzi è peggiorato tutto, come posso pensare che uno psichiatra possa guarirmi ? Cioè mi renderà un vegetale, non è meglio essere ciò che sono destinato ad essere, cioè un pazzo ?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Una visita psichiatrica è utile anche per spogliarsi dei suo pregiudizi.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 293XXX

Si, forse è l’occasione giusta, ma io volevo sapere se i sintomi che ho e che peggiorano collimano con questa diagnosi data dallo psicoterapeuta.