Utente 499XXX
Buonasera,
Sono in cura da una psichiatra che mi ha diagnosticato il disturbo bipolare e, tra gli altri sintomi, c'è l'anaffettività.
Vorrei sapere se questo può interferire con i rapporti sentimentali. Mi piace un ragazzo, il che è ricambiato, ma io non riesco a dirgli ciò che provo. Ogni volta che mi si presenta l'occasione di potermi dichiarare, mi tiro indietro. Può essere causato dall'anaffettività?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Quando lei scrive "mi piace un ragazzo" dimostra di provare emozioni. L'anaffettività è un'altra cosa.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 499XXX

Certo, le emozioni le provo ma le reprimo. Non è anche questa anaffettività?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
L'anaffettività è non provare emozioni. Non dimostrarle è un'altra cosa, che attiene al temperamento o alla personalità.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-