Utente 487XXX
buona sera, è da molti mesi che mi capita di vedere ombre umane, di insetti, animali (come il mio cane) passare con la coda dell'occhio o passare sotto gli occhi, più raramente le vedo anche qualche secondo davanti a me (capitato 5-10 volte piu o meno).
solitamente le vedo distinte e quasi dettagliate esattamente come un ombra proiettata, a volte colorate. Ad esempio a lavoro ho girato l'angolo e ho visto quest'ombra davanti a me con la maglia rossa, era umana ma come fosse sfocata (come quando si provano gli occhiali di qualcuno che ci vede poco insomma), al che mi sono fermato quasi spaventato. mi sono capitate altre cose simili ad esempio col mio cane, ho visto che mi correva davanti, si metteva dietro la porta e quando la ho aperta non c'era (lo ho cercato ed era in balcone sdraiato mezzo addormentato).
ho appena fatto una visita per le miodesopsie e controllo vista, ne ho solo un paio che sinceramente prima della visita non avevo nemmeno mai notato e vista ok, manca uno 0.25 da un occhio ma niente di che mi ha detto la dottoressa che mi ha fatto la visita. il punto è che poi a questa dottoressa ho parlato un po di queste cose e mi ha detto che con gli occhi non c'entrano nulla, su quel lato li sono apposto, mi ha detto di non pensarci e che passeranno ma il punto è che se ci penso non le vedo queste cose, anzi è quando non ci penso anche per giorni che le vedo, poi snceramente non ho paura di impazzire di impazzire o cose varie.
domani prenderò appuntamento dal dottore per capire la cosa, più che altro perchè noto anche instabilità nel mio umore (certe volte scende molto) e in effetti preferirei concentrarmi su quest'ultima cosa...
comunque secondo voi sono allucinazioni? cosa potrebbe essere? avete consigli?

grazie a tutti!

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Vanno inquadrate tutte le possibili cause cliniche di questi fenomeni prima di poter stabilire che siano stati allucinatori.

Pertanto, vanno effettuati diversi esami valutativi.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 487XXX

buonasera e innanzi tutto grazie della risposta.
Intende dire che potrebbero non essere quindi fattori psicologici, cioè organici?
Mi può dire, se possibile, alcune cause cliniche ad esempio? giusto per capire.
In ogni caso la prossima settimana ho appuntamento col mio medico di base.
Non è per farmi paranoie ma solo per capire un po meglio la situazione, e magari confrontarle con quello che mi dirà lui.
Grazie ancora.