Utente 439XXX
Buonasera dottori.
avrei bisogno di un consiglio/delucidazioni riguardo una situazione molto " personale"...
Sono una ragazza di 28 anni, prendo fluoxetina 30mg al giorno da quasi 3 anni a causa di una depressione e per disturbo borderline della personalità. Da quando prendo questo farmaco come effetto collaterale, nonostante non mi sia calato il desiderio sessuale perfortuna, non riesco più a raggiungere l'orgasmo con il rapporto in nessun modo. So che è sciocco e che ci sono altre "priorità" nella vita, ma volevo sapere se esiste un farmaco che "compensi" la mia attuale terapia e che aiuti a raggiungere/facilitare l'orgasmo clitorideo.
( ho provato a chiedere al mio psichiatra ma non mi ha praticamente ascoltata).
Grazie per l'attenzione!

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Non è un problema sciocco. Quasi tutti gli antidepressivi possono provocare anorgasmia, sia nell'uomo che nella donna, e purtroppo non esistono farmaci in grado di contrastare questo effetto. E' questa la verità. L'unica soluzione sarebbe di cambiare antidepressivo, con il rischio di stare meno bene, e senza la sicurezza di ottenere il risultato.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-