Utente 502XXX
Salve. A causa di problemi di depressione mi hanno dato(in pronto soccorso psichiatria) da assumere EN 20 gct alla mattina 20 pomeriggio 30 alla sera e depakin chrono 300 alla sera. Questi medicinali possono dare interferenze con il cuore? Cioè per esempio, prima assumevo la sertralina e ogni tot anni dovevo fare un ecg per il qtc... Anche questi medicinali possono dare effetti sul cuore?
Inoltre assumo bisoprololo mezza cp da 1.25 alla mattina. Questi farmaci posso andare in contrasto? ( il bisoprololo mi ha dato un po' di bradicardica tipo 54 bpm al minuto con tutto questo en non lo bassa ulteriormente?)
Inoltre quanta distanza tenere tra bisoprololo e gli altri?

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
la visita presso un Pronto Soccorso anche supportata da una consulenza specialistica è volta a risolvere il problema acuto, la terapia consigliata andrebbe sempre accompagnata dall'indicazione a rivolgersi appena possibile allo specialista di fiducia o alla struttura pubblica, per esempio Centro Salute Mentale nel suo caso; comunque in generale per la terapia sopra indicata non sono previsti controlli regolari dell' e.c.g. ma lei assume un beta-bloccante anche se a dosi molto basse e questo andrebbe tenuto presente.
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#2] dopo  
Utente 502XXX

Eh infatti dottore questo mi preoccupa io fatto che assumo anche il betabloccante, ho paura che sia rischioso.. Il mio dottore torna il 24 e non so come fare, dovrei chiedere consulto al medico?

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Non ha detto perché le è stato prescritto il beta-bloccante e a tale dosaggio ( incremento ? ), la terapia che lei assume in un soggetto che non ha problemi cardiaci non dovrebbe in generale generarne di nuovi, è ovvio che la benzodiazepina e lo stabilizzante hanno effetti sedativi.
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#4] dopo  
Utente 502XXX

Allora sono anni che le extrasistoli mi fanno impazzire.. Allora dopo un ennesimo accesso al PS, avevo chiesto qualcosa che potesse giovare ciò e mi hanno prescritto bisiprololo 1.25 cp alla mattina..
Poi mi ha dato bradicardia, e me l'hanno divisa metà mattina e metà sera, in una delle decine di visite cardiologiche il dottore me ne ha data metà. Ecco il motivo del dosaggio..
Sa io ho paura del arresto cardiaco improvviso.. E sento sempre di essere a rischio ogni secondo della mia vita, vivo male, inoltre al CSM del mio paese non ni trovo bene.. E il 24 andrò privatamente in ospedale mi hanno dato queste terapie...
Se le servono ulteriori dati mi dica pure
Oggi da buon ossessionato ho fatto un ecg in farmacia "bradicardica sinusale. Limite della norma." qtc 381

Io credo di essere malato perché ho alcune cose al cuore, però non ho mai ricevuto diagnosi di caridiopatia