Utente 509XXX
Gentilissimi dottori, sono ormai ad uno stadio di rassegnazione... Da piu' di 20 anni soffro di questa maledetta ansia.. la mia purtroppo non e' solamente mentale, ma bensi' e' piu' fisica, nel senso che mi sento male con tutti i sintomi possibili.
Fino a pochi giorni fa' non stavo cosi' male, ho cominciato ad avere sbandamenti, vertigini e acufene in piu' sensazione di testa pesante e confusa, premetto che da circa 10 anni prendo zoloft 50 ( all'inizio una al giorno) da circa 2 anni essendo che stavo meglio l' ho ridotta a una ogni 2 giorni.
Essendomi ricomparsa in maniera aggressiva ho pensato subito di ritornare alla dose di un tempo... Ok... Di male in peggio...quindi a bisogno assumo anche 5-6 goccie di ansiolin.
Secondo voi ho sbagliato ad aumentare la dose?
Ah..dimenticavo... Sono andato in ospedale dove ho riferito i sintomi... Mi hanno fatto delle lastre alla colonna cervicale : referto:
Tendenza alla rettilineizzazione della fisiologica lordosi cervicale con fulcro in C4-C5.
Possono essere correlate le due cose?
Ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Dovrebbe farsi seguire seriamente da uno specialista in psichiatria piuttosto che fare variazioni a caso della terapia.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 509XXX

Grazie per la risposta, dovro' sicuramente farmi seguire da uno specialista.